Thiago Motta alla Juventus: ecco le prome conferme

L’allenatore brasiliano ha sentito i dirigenti bianconeri. Vediamo cosa sta accadendo

Tempo di lettura: 1 Minuti
469
Il ricambio generazionale degli allenatori
Thiago Motta coach of Bologna, during the match serieA italian championship Napoli vs Bologna final result, Napoli 3, Bologna 2,match played at the Diego Armando Maradona Stadium.

Thiago Motta sta disputando con il suo Bologna un campionato di ottimo livello. Sta tirando fuori dalla sua rosa il massimo

I felsinei non erano, ad inizio stagione, additati come possibile squadra rivelazione.

Il tecnico brasiliano invece è riuscito a trovare la giusta alchimia tra i reparti, mettendo anche in evidenza alcuni singoli.

Giuntoli lo seguiva fin dai tempi nei quali Motta allenava lo Spezia.

La Juve lo avrebbe individuato come probabile erede di Massimiliano Allegri.

Sempre più probabile, secondo quelle che sono le indiscrezioni in nostro possesso.

Allegri ha ancora un anno di contratto, ma la Vecchia Signora sarebbe orientata ad un altro tipo di scelta.

Thiago Motta si avvicina a grandi passi

L’attuale tecnico bianconero potrebbe essere allontanato a fine stagione, in maniera consensuale.

Intanto in queste ore ci sarebbe stata una telefonata tea l’entourage di Thiago Motta e la dirigenza juventina.

Il mister del Bologna avrebbe già rifiutato l’offerta del Napoli.

Il suo modo di intendere il calcio, non coinciderebbe con la visione del presidente De Laurentis.

Thiago Motta

La Juventus invece sarebbe un club gradito, così come il Paris Saint Germain.

Luis Enrique però, al momento, non parrebbe essere in discussione.

Allegri invece, nonostante le smentite di rito, lo è.

Motta utilizzerebbe uno schema differente, ma soprattutto sta dimostrando di avere un’altra idea di calcio.

I contatti sono sempre più intensi.