Zerbin al Monza, in arrivo anche Popovic

Dopo l’exploit in Supercoppa, con la doppietta rifilata alla Fiorentina, il giovane esterno italiano, è pronto per una nuova avventura.

Tempo di lettura: 1 Minuti
289

Zerbin al Monza, in arrivo anche Popovic.

 

Dopo l’exploit in Supercoppa, con la doppietta rifilata alla Fiorentina, il giovane esterno italiano, è pronto per una nuova avventura.

 

Il Monza lo prende in prestito fino a giugno, e si giocherà un posto da titolare alla corte di Palladino.

 

Intercettato da Sky Sport ha rilasciato le prime dichiarazioni da giocatore del Monza: “Abbiamo avuto vari incroci in passato col Monza, il primo a Viterbo in Coppa Italia di Serie C. Sono orgoglioso e fiero di questa scelta, è una bellissima opportunità e spero di ripagare la fiducia che mi hanno dimostrato. Palladino lo vedrò fra poco e ci parleremo. Ceneremo insieme e sarà una bella serata”. Adriano Galliani, amministratore delegato dei brianzoli, ha aggiunto: “Zerbin è un giocatore fortemente voluto dal tecnico Palladino, io ho cercato di accontentarlo, come di solito faccio con tutti gli allenatori”.

 

Mercato molto movimentato per il Napoli, sia in entrata che in uscita, con De Laurentiis che ha bloccato anche Popovic, classe 2006, rimasto svincolato dal Partizan Belgrada e che il club azzurro ha bloccato, anche se non può tesserarlo, per il limite sugli extracomunitari. Il Frosinone era pronto a prenderlo in prestito fino a giugno, ma l’affare è saltato poiché i laziali non avevano più a disposizione slot extracomunitari.

 

Ora nel futuro del giovane talento serbo c’è il Monza, pronto a metterlo sotto contratto per 6 mesi. Potrà trovare sicuramente spazio dal momento che davanti il Monza ha solo Colombo e Maric.