Il Psg è sotto inchiesta. Il calcio mondiale trema di nuovo, c’è una nuova indagine in Francia

Il Psg è finito al centro di una nuova inchiesta in Francia

Tempo di lettura: 2 Minuti
321
il psg è sotto inchiesta
Maglia del Psg (Flickr) - News-Sports.it

Il PSG è sotto inchiesta. C’è un nuovo scandalo nel calcio europeo: il Paris Saint Germain è finito sotto inchiesta per il trasferimento di Neymar nel 2017.

Il nuovo anno è appena iniziato ma i problemi del calcio europeo sembrano gli stessi di sempre, considerato il numero sempre maggiori di scandali che sta coinvolgendo da qualche anno tantissimi club del vecchio continente. In Inghilterra in questa stagione, l’Everton è stato penalizzato in campionato per la violazione di alcune norme relative al Fair Play finanziario.

E nel Regno Unito si continua a ripetere che quanto accaduto al club inglese sia solo l’inizio di uno scandalo molto più grande, e che Manchester City e Chelsea rischiano molto di più. E adesso c’è un nuovo scandalo calcistico appena scoppiato e che sta travolgendo la Francia. Nella mattinata di Lunedì 15 Gennaio 2024 infatti, diversi agenti della polizia francese hanno fatto irruzione negli uffici del Ministero dell’Economia e delle Finanze, dando inizio a una perquisizione.

Il Psg sotto inchiesta: sospetti sull’operazione che ha portato Neymar nella capitale francese

Un’operazione che è stata effettuata nell’ambito di un’inchiesta che si sta occupando di indagare delle presunte agevolazioni che sarebbero state concesse al presidente del Paris Saint Germain Al – Khelaifi.

Gli investigatori francesi vogliono infatti vederci chiaro. Il loro focus è su alcune leve fiscali di cui il club parigino avrebbe beneficiato in occasione del trasferimento di Neymar dal Barcellona al Paris Saint Germain avvenuto nel 2017.

L’indagine sul Psg è partita nel settembre del 2022

È stato il giornale Mediapart a dare la notizia in Francia e le forze dell’ordine francesi hanno perquisito anche gli uffici del politico Jerome Fournel, che di recente è diventato Capo di Gabinetto del Ministro delle Finanze Bruno Le Maire.

L’indagine è stata avviata ufficialmente dalle autorità francesi nel settembre del 2022. La “scintilla” che ha portato gli investigatori ad indagare su quel trasferimento faraonico avvenuto nel 2017 è partita da un’altra inchiesta. Un’indagine che però vedeva collegato il direttore della comunicazione del club parigino Jean Martial Ribes.

Neymar nel calciomercato estivo ha lasciato il Psg per iniziare una nuova avventura in Arabia Saudita. Non è semplice dare un giudizio sul periodo trascorso nella capitale francese dal fuoriclasse brasiliano. Da un lato, Neymar ha continuato a dimostrare di essere uno di calciatori più forti del pianeta. Ma dall’altro, i troppi infortuni e quella Champions League mai vinta, hanno finito per rendere quello del Psg un progetto incompiuto.