RAI: addio a un volto storico della televisione

E’ morto a 83 anni un volto storico della televisione sportiva italiana

Tempo di lettura: 1 Minuti
386
RAI

La RAI dice addio al giornalista celebre nella Domenica Sportiva e a Novantesimo Minuto.

RAI, addio a Franco Zuccalà

Si è spento a 83 anni Franco Zuccalà. Nato nel 1940 a Catania e divenuto celebre grazie ai programmi sportivi in RAI.

Nella sua lunga carriera ha seguito dieci mondiali e ha lavorato per La Gazzetta dello Sport, Il Giornale, Tuttosport. Nel 1982 entra nel mondo RAI come inviato per le trasmissioni sportive. Può vantare interviste a personaggi del calibro di Nelson Mandela, Henry Kissinger, Gianni Agnelli, Pelè, Maradona.

La FIGC si è espressa con un comunicato del presidente Gravina. “La scomparsa di Zuccalà mi rattrista, è una perdita dolorosa per il mondo del giornalismo e quello dello sport. E’ stato un professionista scrupoloso e raffinato, distinguendosi per la preparazione e gli interessi trasversali. Super tifoso della Nazionale, non ha mai smesso di seguire gli azzurri in casa e in trasferta, scrivendo commenti mai banali”.