Borussia Dortmund-Milan di Champions League: ecco le probabili formazioni

Dopo Inter e Napoli, tocca al Milan questa sera affrontare la seconda giornata dei gironi di Champions League: ecco i nomi scelti dai tecnici

Tempo di lettura: 1 Minuti
638

Siamo solo alla seconda giornata dei gironi della Champions League, eppure c’è aria di match decisivo. Borussia Dortmund e Milan infatti si affronteranno stasera alle 21:00 al “Signal Iduna Park“. Entrambe nel gruppo F, provengono da un inizio abbastanza negativo e senza vittorie. Perdere altri punti renderebbe il cammino ancora più difficile. Insomma, da entrambe le parti, l’obbligo è quello di vincere.

La situazione del Borussia Dortmund: pieno di vittorie nelle ultime uscite

Lo scorso anno, i gialloneri hanno perso il titolo all’ultima giornata, e sicuramente questo ha influito mentalmente per i giocatori. Sembrano però essere in ripresa, considerando le tre vittorie su tre in Bundesliga delle ultime settimane. Come possiamo leggere su tmw.com, Ecco le probabili scelte del tecnico del Borussia Dortmund, Edin Terzic. Il modulo scelto dovrebbe essere il solito 4-2-3-1 con Kobel in porta, Schlotterbeck e Hummels i due centrali di difesa, Ryerson e Bensebaini sulle fasce. A centrocampo vediamo Ozcan e Nmecha che sostengono Fullkrug nella trequarti, ancora più avanti Brandt, Reus e Malen.

La situazione del Milan: Adli riposa, Pobega al suo posto

Dopo un inizio di campionato a dir poco difficile, e il 5-1 rimediato nel derby contro l’Inter ha vinto le altre partite andando a prendere i cugini in vetta. Stefano Pioli ha qualche effettivo problema soprattutto a centrocampo: sarà assente infatti Loftus-Cheek. A difendere la porta rossonera ci pensa Maignan; la difesa sarà composta da Calabria, Thiaw, Tomori e Theo Hernandez. In mezzo al campo Reijnders, Musah e Pobega preferito ad Adli che nonostante le ultime ottime prestazioni resta in panchina. In attacco, il tridente è composto da Pulisic-Giroud-Leao. L’arma offensiva in più per questo Milan potrebbe essere Okafor dalla panchina, sono due le reti che ha messo a segno nelle altrine due partite che ha visto il campo.