Juventus, vicino il rinnovo di Angel Di Maria

La società bianconera offrirà un altro anno di contratto al campione del mondo, il connazionale Leandro Paredes saluta.

Tempo di lettura: 1 Minuti
652
Juve: il rinnovo di Bernardeschi, Chiesa e McKennie per un altro centrocampista

Juventus, vicino il rinnovo di Angel Di Maria. L’avventura bianconera del Fideo è destinata a proseguire. Gli agenti del giocatore trattano il rinnovo annuale del contratto in scadenza a giugno. La mossa per arrivare preparato alla prossima Coppa America con la maglia della nazionale argentina. Fra l’altro il neo campione del mondo ha stabilito un ottimo rapporto con Massimiliano Allegri e con l’ambiente. La Juventus vorrebbe limare verso il basso lo stipendio del calciatore, aggiungendo però dei bonus ad obiettivi. Intesa possibile, ma si aspetta di avere le idee chiare sulle sentenze della giustizia sportiva.

Juventus, vicino il rinnovo di Angel Di Maria: la promessa di un nuovo ruolo in campo

Per convincere il giocatore a sposare ancora la causa juventina, la società è pronta a ritagliargli un ruolo importante in campo e nello spogliatoio. Massimiliano Allegri gli sta dando la massima libertà possibile sul terreno di gioco, lasciandolo libero di svariare su tutto il fronte offensivo. Liberandolo da compiti di ripiegamento sulla fascia. Un modo per metterlo in condizioni di rendere al meglio e di essere più fresco negli ultimi 20/30 metri. Non a caso sta segnando parecchio, oltre a fornire assist ai compagni di squadra.

Juventus, Leandro Paredes saluta 

Se da un lato Angel Di Maria è in procinto di continuare a calpestare l’erba torinese, dall’altro il connazionale Leandro Paredes è al passo di addio. La società ha deciso di non esercitare il riscatto con il Paris Saint Germain. Non ha soddisfatto né il rendimento, né l’atteggiamento. Inoltre, l’esplosione di Fabio Miretti e Nicolò Fagioli consentirà al club di risparmiare sull’ingaggio destinato al centrocampista argentino. Che fra le altre cose non ha legato con Massimiliano Allegri.