Inter, Conte pensa all’Italia: contatto informale con la dirigenza

Antonio Conte si gioca la qualificazione contro il Milan, deve ribaltare l’1-0 dell’andata

Tempo di lettura: 1 Minuti
664

Domani sera c’è il ritorno in Champions League contro il Milan alle 21:00, e Antonio Conte si gioca molto. In una partita in cui i rossoneri dovranno probabilmente fare a meno di Olivier Giroud, a rischio per via di un attacco influenzale come riporta La Gazzetta dello Sport, a Londra gli Spurs dovranno ribaltare il risultato dell’andata (1-0, gol di Brahim Diaz). In caso contrario usciranno dalla massima competizione europea. Secondo quanto riportato dal Times, c’è stato un contatto informale tra Antonio Conte e Beppe Marotta, dirigente dell’Inter. Anche i nerazzurri hanno cominciato a nutrire dei dubbi su Simone Inzaghi, anche se lo stesso tecnico piacentino ha un contratto firmato fino al 2025, come riporta Sportface. Potrebbe essere che Antonio Conte si faccia prendere da un po’ di nostalgia dell’Inter? Chissà…