Storia di Strombafort

Tempo di lettura: 2 Minuti
132
Storia di Strombafort

Il nuovo farmaco è apparso sul mercato farmacologico nel 1962 e inizialmente si è dimostrato eccellente nel trattamento degli animali. È stato grazie a Stromba che un atleta alle Olimpiadi del 1988 è riuscito a stabilire un record nella disciplina della corsa, dopo di che ha rischiato la squalifica. Strombafort è stato originariamente utilizzato in ambito medico per il trattamento di un’ampia gamma di condizioni, tra cui le seguenti:

  • Osteoporosi.

  • Ustioni di varia gravità.

  • Infortuni.

  • Distrofia muscolare, esaurimento e così via.

In seguito questo preparato è stato introdotto nel mondo dello sport ed è stato ampiamente utilizzato dai culturisti per costruire muscoli forti, duri e resistenti e da molti altri sportivi.

Gli effetti dell’integratore sul corpo dell’atleta

Strombafort agisce nel corpo dell’atleta dopo l’assunzione delle pillole come segue:

  • Inibisce i processi di catabolismo, cioè la disgregazione dei muscoli e la perdita di altre prestazioni ottenute durante l’assunzione;

  • Stimola i processi anabolici, che portano alla crescita muscolare e all’utilizzo del grasso accumulato nelle aree problematiche;

  • Il principio attivo principale agisce a livello genetico, aumentando la produzione di RNA, DNA e ATP;

  • Rafforzamento di ossa, legamenti e articolazioni grazie all’accumulo di grandi quantità di calcio, fosforo, azoto e zolfo.

Se siete interessati al peptide follistatina, potete trovare maggiori informazioni su di esso seguendo questo link: https://bit.ly/3FGi4dR

Controindicazioni all’uso della medicina sportiva

Prima di iniziare un ciclo di Strombafort, lo stesso Stanozolol, ogni atleta dovrebbe consultare un medico sportivo e non prendere il farmaco se ci sono tali controindicazioni

  • Minorenni.

  • Gravidanza e allattamento – nelle atlete.

  • Gravi patologie renali ed epatiche.

  • Oncologia.

  • Prostatite in varie forme e simili.

Ricordate che l’acquisto di un prodotto di qualità su un sito web affidabile, una dieta adeguata durante il corso, un allenamento regolare, un riposo attivo e un sonno notturno sufficiente in un complesso permetteranno di ottenere i massimi risultati positivi dall’assunzione di Strombafort nello sport.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 72 + = 75