Monza, Andrea Ranocchia se ne va !

L’ex difensore dell’Inter ha rescisso consensualmente il contratto con il club brianzolo

Tempo di lettura: 2 Minuti
243

Monza, Andrea Ranocchia se ne va ! Era stato uno dei primi colpi del ricco e sontuoso mercato del Monza. Ma l’avventura di Andrea Ranocchia con il club brianzolo, fresco di successo contro la Juventus, è già finita. L’annuncio a sorpresa è stato dato dal Monza che sul sito ufficiale ha scritto: “AC Monza comunica che Andrea Ranocchia e il Club hanno risolto consensualmente il contratto in data odierna. AC Monza ringrazia Andrea per questi mesi trascorsi insieme e gli augura il meglio per il futuro”. Tre mesi esatti. Tanto è durato il legame tra il giocatore e il Monza. Il club di Berlusconi prima dell’inizio ufficiale del calciomercato aveva ingaggiato il difensore, che era libero dopo il mancato rinnovo con l’Inter. Era sembrato un buon acquisto, trattandosi di un giocatore esperto e che senz’altro poteva far comodo ad una squadra che per la prima volta disputa la Serie A.

Monza, Andrea Ranocchia se ne va ! Il grave infortunio e il lungo stop alla base dell’addio

Il Monza aveva piazzato una dozzina di colpi e rivoluzionato la squadra, che non è partita benissimo, ma che con il nuovo allenatore Raffaele Palladino ha ottenuto il primo successo della sua storia in campionato contro la Juventus. Andrea Ranocchia non c’era, perché l’ex capitano nerazzurro è stato molto sfortunato. Dopo aver disputato il match di Coppa Italia con il Frosinone, a inizio agosto, ha fatto il suo esordio con i lombardi il 21 agosto nella partita persa per 4-0 al Maradona con il Napoli. Era stato uno dei migliori dei suoi, ma aveva chiuso l’incontro presto a causa di un infortunio, che si è rivelato molto peggiore del previsto. Il difensore aveva riportato una frattura composta del perone. Stop di almeno tre mesi, con rientro previsto a gennaio, considerata anche la pausa lunga per i Mondiali. Il calciatore ora continuerà a lavorare, cercherà di ritornare al top della forma per trovare un’altra squadra, che potrà ingaggiarlo sin da subito, essendo ufficialmente un calciatore svincolato.

Monza, Andrea Ranocchia se ne va ! Le ipotesi sul futuro

L’Inter al momento del grave infortunio, fu la prima a mandare al giocatore il proprio sostegno. Non è un mistero che al momento dell’addio, gli fu prospettata la possibilità di rientrare in società con un ruolo da definire. Non è escluso che le parti possano riaggiornarsi in merito, vista anche l’età del difensore (verso le 35 primavere). Tuttavia, l’entourage del giocatore fa filtrare che l’addio al calcio giocato avverrà sul campo e non sarà chiuso da un infortunio. Adesso che è svincolato, fa gola a molte squadre. In serie A si sono già fatte avanti Cremonese, Sampdoria, Verona, Lecce ed Empoli, alla ricerca di esperienza per il reparto arretrato. Mentre dalla cadetteria chiamano Bari, Reggina, Brescia e soprattutto il Genoa. Dall’estero si sono fatti vivi Sion e Zurigo: la pista svizzera non è da sottovalutare. Mentre dalla Grecia giunge l’interesse dell’Asteras Tripolis.

 

 

 



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Controllo Anti Spam 4 + 6 =