Massimo Boldi: “Si parla più di Monza che di Milan. Sul mercato…”

Massimo Boldi ha parlato in queste ore di Milan e di Monza, raccontando l’ultimo incontro avuto con Berlusconi

Tempo di lettura: 1 Minuti
1008

Carico e determinato Massimo Boldi, celebre personaggio della tv italiana. Il simpaticissimo tifoso rossonero, intervenendo in diretta le scorse ore sul notiziario Rtl 102.5, ha espresso il suo giudizio sul Milan e sul Monza “Il mercato del Milan probabilmente al momento è un po’ fermo. Oggi si parla più del Monza di Berlusconi che del Milan campione d’Italia. Secondo me è vero, il mercato del Milan è un po’ fermo”. Il Monza del binomio Galliani-Berlusconi sta facendo sul serio con i nomi di Pessina, Cragno, Ranocchia e Sensi, mentre continuano a circolare i sogni chiamati Icardi e Dybala. Boldi ha poi ricordato l’ultimo felice faccia a faccia con Silvio Berlusconi, condividendo il suo pensiero con i conduttori di Rtl 102.5 Fredella e Nazzaro: “Ero alla festa rossonera quando il Milan ha vinto lo scudetto, abbiamo festeggiato insieme – ha commentato Boldi – Se tiferò Monza? Questo non lo so. Di sicuro resto fedele al Milan, penso di sì dai…”