MotoGP ultime notizie: Vinales non correrà il Gran Premio d’Austria

536
MotoGP ultime notizie
Maverick Vinales in sella alla sua Yamaha M1

MotoGP ultime notizie: Vinales sospeso dal team

MotoGP ultime notizie. Attraverso un comunicato ufficiale, il team Monster Energy Yamaha MotoGP dichiara che il proprio pilota Maverick Vinales non prenderà parte al Gran Premio d’Austria. La squadra giapponese, dopo l’analisi della telemetria, ha ritenuto che nella scorsa gara lo spagnolo abbia operato sulla moto in modo irregolare (pericoloso) con azioni che non è stato in grado di giustificare. Tra queste, l’essersi ritirato un giro prima della fine per poi mettersi davanti al box e aprire il gas volontariamente.

MotoGP ultime notizie: il tweet del team ufficiale

La decisione, presa dunque per motivi disciplinari, s’inserisce in un contesto che aveva già portato alla rottura tra le parti (Vinales ha un accordo con Aprilia).

Al momento, Yamaha Factory Racing non ha dichiarato ulteriori provvedimenti per i Gran Premi successivi. Vinales non verrà sostituito in Austria.

 

La ricostruzione dell’accaduto

E’ stata svolta una ricostruzione dell’accaduto da Sky Sport MotoGP.

Appena prima della ripartenza nel GP di Stiria, la M1 di Vinales si è spenta (non è chiaro se per un errore del pilota o un problema tecnico). Quando lo spagnolo ha appreso che sarebbe dovuto partire dalla pit-lane, si sarebbe innervosito molto.

Durante gli ultimi giri della gara i tempi di Vinales si sono alzati molto, di circa 5 secondi, e successivamente il pilota si è ritirato prima della fine della corsa.

I tecnici Yamaha avrebbero evidenziato della anomalie al motore che Maverick Vinales avrebbe causato durante appunto gli ultimi giri della corsa, manomettendo il motore.

Ho 22 anni e sono uno studente all'università di Padova presso la facoltà di Comunicazione. Il mio sogno nel futuro è fare il giornalista sportivo: credo che fare di una passione anche il proprio lavoro sia il massimo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui