Calciomercato Cagliari: sono due i profili per il dopo Godin

Rossoblu sul mercato per trovare il sostituto del difensore centrale uruguaiano

1347

Calciomercato Cagliari in subbuglio. Giulini attende nelle prossime ore il ritorno di Diego Godin, per comunicargli ufficialmente la decisione di volerlo cedere. Per l’ex Inter non c’è più posto. Il Cagliari deve cedere alcuni elementi per perseguire due obiettivi importanti. Abbassare il monte ingaggi e fare cassa con qualche uscita di spessore. Il difensore centrale uruguaiano ha un ingaggio di 3 milioni di euro a stagione. Troppi. Il presidente ha deciso di contenere le spese relative al monte ingaggi. Godin è sulla lista dei partenti. Per lui pronto un biennale da 3 milioni di euro a stagione da parte del Besiktas. Giulini è volato in Turchia per condurre la trattativa in prima persona. Da lui non attende la grande plusvalenza, ma il taglio dell’ingaggio.

Calciomercato Cagliari: gli obiettivi rossoblu per la difesa

Con la sempre più probabile partenza dell’ex Inter, si pone il problema del sostituto. Capozucca ha già individuato i profili più consoni per la successione. Qualcuno ha parlato di Cistana del Brescia. Buon elemento, ma i 10 milioni di euro chiesti da Massimo Cellino, hanno fatto naufragare la trattativa sul nascere. Il direttore sportivo dei sardi, ha però individuato due elementi interessanti ed esperti. Entrambi giocano nella nostra serie A, e quindi non avrebbero nessun problema di adattamento.

I due profili individuati da Capozucca

Il primo è Palomino dell’Atalanta. Un difensore di 32 anni, con un ingaggio di 800 mila euro a stagione. Insomma un affare possibile e soprattutto sostenibile. Il Cagliari ci sta pensando seriamente, e sarebbe un’ottima soluzione. Un difensore centrale esperto ed in grado di guidare la difesa. L’altro difensore che piace in casa rossoblu è German Pezzella difensore classe 1991. L’argentino della Fiorentina, ha appena vinto la coppa America con la sua nazionale. Guadagna circa 1,2 milioni di euro a stagione. Cifra abbordabile, rispetto ai 3 percepiti da Godin. La scelta dovrebbe ricadere su un di loro.

 

Tu chi vorresti? Scrivi e commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui