Olimpiadi del Cuore 2021, Roberto Mancini e Sinisa Mihajlovic di nuovo insieme

L’annuncio di Paolo Brosio: “Mihajlovic e Mancini saranno al Mattone del Cuore 2021 a Forte dei Marmi”

515
Olimpiadi del Cuore 2021 - Mattone e Canzone del Cuore Forte dei Marmi agosto 2021

Certi amori non finiscono. Mancini e Mihajlovic di nuovo insieme, come ai tempi della Lazio. “Siamo carichi”, avverte Paolo Brosio. Dalle parole ai fatti. E’ ormai tutto pronto per uno degli eventi più divertenti della Versilia. Nelle ultime ore Brosio, deus ex machina delle Olimpiadi del Cuore, ha presentato a Livorno l’iniziativa benefica “Mattone e Canzone del Cuore” griffata  Associazione Onlus Olimpiadi del Cuore. Spettacolo, sport e divertimento faranno da mix esplosivo. Si parte mercoledì 25 agosto con il Gran Galà Dinner del Cuore allo stabilimento balneare Alpemare di Andrea e Veronica Bocelli a Forte dei Marmi. Il giorno successivo si terrà la Canzone del Cuore nella splendida location musicale e artistico-culturale di Villa Bertelli.

Veramente tanti i personaggi del panorama della musica, dello spettacolo e dello sport che parteciperanno all’iniziativa, a partire dal padrone di casa, Andrea Bocelli, per passare poi a Albano, Angunn, Fausto Leali, Iva Zanicchi, Ivana Spagna, Paolo Vallesi, Pago, Jo Squillo, Luisa Corna, Sandro Giacobbe, Mydrama, Federica Carta, Sinisa Mihajlovic, Mara Santangelo, Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Ubaldo Pantani, e Roberto Mancini, fresco vincitore del titolo di Campione d’Europa con i suoi azzurri. A precedere l’evento (4 o 5 giorni circa), ci saranno i tre tornei di tennis e di padel della Racchetta del Cuore, nei circoli più importanti del Comune di Forte dei Marmi – Tennis Italia, Tennis Raffaelli e Tennis Europa – con le premiazioni che avverranno durante il Gran Galà Dinner. Parte del ricavato delle iniziative servirà per finanziare un emporio solidale della Diocesi di Livorno per le famiglie bisognose e una casa di accoglienza per i minori orfani, o tolti alle famiglie con provvedimenti del Tribunale di Livorno.

Il programma delle Olimpiadi del Cuore sarà ricco personaggi di grande  valore – dichiara Paolo Brosio, deus ex machina delle Olimpiadi del Cuore – Sarà una sorta di festa della canzone italiana, vista la caratura degli ospiti, e con il tempo potrebbe anche trasformarsi in un qualcosa di ancora più importante. Mi auguro di ottenere un bel risultato, in termini di ricavato, cercando di bissare quanto di buono abbiamo fatto l’anno scorso a Livorno e in altre città italiane. Ci tengo a ringraziare anche Sandro Giacomelli di LEG, la società che gestisce gli eventi di Villa Bertelli, oltre a tutti gli sponsor che hanno creduto ancora in noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui