Milan calcio ultimissime, passi avanti con lo United per Diogo Dalot

Gli inglesi hanno aperto alla formula del prestito

1566

Milan calcio ultimissime, sembra essere arrivata a buon punto la trattativa col Manchester per il ritorno di Diogo Dalot a Milanello. Il pressing di Maldini e Massara sta per risultare efficace: il portoghese spinge per tornare in Italia e al momento nessuna squadra ha formalizzato un’offerta a titolo definitivo, formula preferita dagli inglesi. Ricordiamo che Diogo Dalot è arrivato al Milan la scorsa estate in prestito secco ed ha quindi fatto il percorso inverso alla scadenza dell’accordo lo scorso 30 giugno. I colloqui tra l’entourage di Dalot e Maldini però non si sono mai interrotti. E così, dopo una prima resistenza, gli argini della società guidata dai Glazers stanno per rompersi.

Milan calcio ultimissime, ecco la formula proposta dal Milan

La proposta di Maldini e Massara è quella di un prestito gratuito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro. Fino alle ultime ore, lo United aveva sempre chiesto l’obbligo di riscatto. Tuttavia, la necessità di reperire fondi e l’incrollabile fedeltà del portoghese ai rossoneri, hanno tracciato la strada. Del resto l’ex Porto è sempre stata la prima scelta sia di Pioli che della dirigenza a destra. Dalot ha dimostrato spesso nell’ultima stagione la sua duttilità e la capacità di alternarsi a Calabria senza particolari problemi.

Conferma importante

La conferma di Diogo Dalot si aggiungerebbe a quelle di Tomori e Brahim Diaz (atterrato oggi a Milano per svolgere le visite mediche). Una base importante con un anno di lavoro alle spalle che potrebbe dare un grande vantaggio alla compagine rossonera rispetto alle dirette rivali. Ripartire da un gruppo che tanto bene ha fatto lo scorso anno è il vero obiettivo di Maldini e Massara. Consolidare prima di rafforzare: il nuovo Diavolo comincia a prendere forma con un mantra preciso in testa: migliorare il risultato della scorsa stagione. L’obiettivo degli uomini di Pioli è quello di stupire ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui