Calciomercato Torino, ecco il bomberone nel mirino del ds Vagnati

Un grande centravanti nel mirino del Toro

1861
Calciomercato Torino

Siamo ormai entrati nella fase cruciale di questa sessione invernale di calciomercato e il Torino non ha smesso di studiare quelle ipotesi che possono sviluppare scenari concreti nel corso delle prossime settimane. Di certo il Toro non vive un buon momento, visto che deve trovare il più in fretta possibile un proprio equilibrio per cercare di uscire dalla zona bassa della classifica. La tifoseria è amareggiata da questo piazzamento, visto che tutti speravano di poter archiviare definitivamente la scorsa stagione, che è stata sotto tutti gli aspetti un vero e proprio disastro.

Calciomercato Torino, il momento del club piemontese

In quasi un anno infatti il Torino ha visto sedere sulla propria panchina ben 3 allenatori: a febbraio del 2019 il presidente Urbano Cairo ha infatti deciso di esonerare Walter Mazzarri per i risultati fino ad allora deludenti. Il suo successore è stato nientemeno che Moreno Longo, grande conoscitore dell’ambiente Toro ed ex mister della Primavera granata che ha fatto da traghettatore fino a fine stagione, centrando la salvezza solo a due giornate dal termine della Serie A 2019/2020. In estate invece il patron granata ha voluto affidare la guida tecnica della squadra a Marco Giampaolo, allenatore dalla spiccata identità offensiva e reduce dalla negativa esperienza al Milan (esonerato il 18 gennaio).

Calciomercato Torino, occhi puntati sul bomber del Sassuolo Gregoire Defrel

Secondo recenti indiscrezioni riportate dai colleghi del quotidiano sportivo ‘Tuttosport’, pare che il Torino abbia messo nel mirino un grande calciatore per quanto riguarda il proprio reparto offensivo. Si tratta infatti di Gregoire Defrel, centravanti del Sassuolo che non ha un ruolo centrale nel progetto tattico di mister De Zerbi. Il bomber francese, prodotto del settore giovanile del Parma, piace tantissimo al direttore sportivo granata Davide Vagnati in quanto può essere impiegato in tutti i ruoli dell’attacco, dove riesce  a farsi valere sia come ariete in area di rigore o come esterno offensivo. Il suo cartellino viene valutato almeno 10 milioni di euro.

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui