Cessione Inter: Zhang lascia il club

Dopo solo pochi anni, Suning sarebbe vicina alla cessione della società nerazzurra

784
Calciomercato Inter

La cessione Inter, è un argomento che in poco tempo ha scalato vertiginosamente le classifiche. Zhang senior dopo pochi anni ha deciso di lasciare la proprietà del club, troppe le difficoltà riscontrate. I vincoli posti dalla Cina, per ciò che concerne lo spostamento di capitali, ha di fatto messo Suning con le spalle al muro. Troppi i debiti accumulati in questo periodo, anche a causa del Covid-19. Zhang detiene il 70% circa della proprietà, in poche parole quella che era un tempo dell’indonesiano Thoir. Adesso quindi più che la questione mercato, è salita alla ribalta quella relativa alla possibile e prossima cessione del club. Addirittura si parla di una trattativa che dovrebbe chiudersi entro la primavera di quest’anno.

Cessione Inter, notizie importanti

Dopo il Milan, adesso potrebbe quindi essere il turno della squadra dell’altra sponda di Milano. Anche in questo caso l’acquirente del club pare sia un fondo d’investimento. Una moda che sta prendendo piede, grazie alla disponibilità immediata di liquidi da parte di queste realtà. La Bc Partners potrebbe diventare molto presto il socio di maggioranza dell’Inter prelevando nei fatti la società da Suning. Il fondo di private equity guidato dal greco Nikos Stathopoulos, è un gruppo solido, in grado di garantire la somma richiesta dai cinesi per rilevare la maggioranza delle azioni del club.

Passi decisi verso la cessione

A confermare la prossima cessione dell’Inter, ci sono dei segnali importanti. Molte iniziative messe in piedi da Suning, sono state infatti congelate, come se non fosse più necessario portarle avanti. Anche il mercato pare essere bloccato. L’unica vera mission di questa finestra invernale, pare infatti sia cedere gli eventuali esuberi, per cercare di far cassa e ridurre i debiti finora accumulati. Insomma Inter e Milan, oltre che dalla città, oggi sono accomunate anche dai debiti e dai fondi d’investimento, l’unica soluzione in grado di poter “ripulire” gli errori passati.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui