Calciomercato Milan, il centravanti voluto da Maldini per un grande futuro

Grande indiscrezione di mercato in casa Milan

317
Calciomercato Milan

Nonostante la sessione estiva di calciomercato sia finita da diverso tempo, in realtà il Milan e le altre società hanno continuato a lavorare lontano dai riflettori per seguire quelle piste che possono sviluppare risultati concreti in vista della prossima finestra di gennaio. E’ proprio il Milan la squadra che ha sorpreso maggiormente gli addetti ai lavori e le rivali, vista la grande compattezza che la banda di Stefano Pioli ha dimostrato in questa prima parte di stagione. Il primato in solitaria in classifica infatti è un traguardo meritato per i rossoneri, che sono diventati dopo tanti anni una pretendente seria per aspirare finalmente al tricolore.

Calciomercato Milan, la situazione della società meneghina

Il Milan nelle ultime due partite ha pareggiato contro il Parma a San Siro (in un 2-2 pirotecnico dove il protagonista assoluto è stato l’esterno spagnolo Theo Hernandez, autore di una doppietta) che ha agguantato il pareggio in pieno recupero quando ormai i ducali pregustavano già la vittoria in un campo difficile come quello rossonero. Ieri è arrivato il secondo pareggio consecutivo contro il Genoa, risultato che ha comunque lasciato il Milan al primo posto, a +1 dagli acerrimi rivali dell’Inter che vista l’eliminazione dalla Champions League possono pensare solamente al campionato.

Calciomercato Milan, occhi puntati su Haaland del Borussia Dortmund

Secondo recenti indiscrezioni pare che il Milan abbia in mente di costruire una squadra ancora più competitiva per colmare il gap con le grandi potenze europee: si tratta di Erling Haaland, centravanti norvegese del Borussia Dortmund che è considerato l’astro nascente del calcio internazionale. Haaland è nel mirino dei top club (Real Madrid e Manchester United in primis) che vogliono affidare a lui le chiavi del loro attacco per i prossimi 10 anni, ma il Milan vuole sfruttare i buoni rapporti con il suo procuratore Mino Raiola per strapparlo alla concorrenza. La sua valutazione? Il costo del suo cartellino è di almeno 80 milioni di euro. Sarà lui l’erede di Ibrahimovic nel prossimo futuro?

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui