RED BULL BC ONE: LA FINALE MONDIALE 2020 È ALLE PORTE!

Il 28 novembre, i migliori 8 B-Boy e B-Girl del mondo si contenderanno il titolo di Campione Mondiale di breaking

1075
RED BULL BC ONE
B-Girl Mad Max poses for a portrait for the announcement of the Red Bull BC One World Final at the Hangar-7 in Salzburg, Austria on September 16, 2020. // Little Shao/Red Bull Content Pool // SI202010200794 // Usage for editorial use only //

25 Novembre 2020Red Bull BC One, la più grande e prestigiosa competizione di breaking one-on-one al mondo, sta per tornare con la 17^ edizione della World Final nel 2020.

Il 28 novembre, a Salisburgo, la Red Bull BC One World Final 2020 vedrà sfidarsi i migliori otto B-boy e B-girl del mondo per conquistare l’ambito titolo di campione del mondo di breaking. Una finale che è anche un debutto, perché, per la prima volta nella storia del Red Bull BC One, la finale mondiale verrà ospitata in Austria.

Ma il Red Bull BC One è molto più che una semplice competizione. Negli anni ha appassionato un numero crescente di aspiranti b – girl e b-boy, contribuendo a rendere questa disciplina portavoce di una nuova generazione di talenti che hanno rivoluzionato il mondo del breaking internazionale, sfidandosi sui palchi di tutto il mondo in appassionanti battle one-on-one.

Un crescendo che ha coinvolto sempre più anche il mondo femminile, con la partecipazione di tante b-girl intenzionate a misurarsi con la cultura del breaking e a competere a livello mondiale. Nella Red Bull BC One World Final 2020 massima attenzione andrà infatti alla sfida femminile fra le b-girl, che per la prima volta nella storia del Red Bull BC One raggiungono quota 8 sfidanti, eguagliando nel numero la categoria dei b – boy.

A rendere questa finale ancora più unica e sicura sarà la presenza in diretta streaming di un pubblico connesso da remoto, che potrà fare il tifo per i propri beniamini. I parenti e gli amici più stretti degli atleti saranno completamente immersi nell’atmosfera hip – hop della grande sfida.

Niente panico però! Per tutti gli altri fan della competizione sarà possibile seguire in diretta i colpi di scena della Red Bull BC One World Final, sabato 28 novembre alle 20.00 su Red Bull TV, e sui canali ufficiali su Facebook e YouTube.

Lo scorso anno la competizione si è tenuta a Mumbai ed è stata seguita da oltre 17 milioni di spettatori da tutto il mondo. A Mumbai B – boy Menno ha fatto la storia del Red Bull BC One conquistandosi per la terza volta il titolo di campione mondiale, mentre B-Girl Kastet è diventata la prima russa a vincere un titolo mondiale Red Bull BC One. Chi saranno i campioni 2020?

La prima finale mondiale Red Bull BC One si è tenuta a Biel, Svizzera, nel 2004, per poi fare il giro del mondo con le edizioni di Berlino, Parigi, New York, Tokyo, Mosca e Rio De Janeiro.

Per ulteriori informazioni visita www.redbullbcone.com.

###

IL RED BULL BC ONE

Il Red Bull BC One è la più grande e prestigiosa competizione di breaking one-on-one del mondo. Ogni anno, migliaia di breaker si contendono la possibilità di essere selezionati per la finale mondiale. 16 b-boys e 16 b-girls si guadagnano il diritto a partecipare a una battaglia a tutto campo sul palco del Red Bull BC One, ma solo uno sarà incoronato campione.

Con 16 finali mondiali ospitate nelle principali città del mondo dal 2004, il Red Bull BC One può vantare oltre 50 eventi e programmi di qualificazione (Cypher e Camp) in più di 30 nazioni. Per i Paesi che non ospitano un evento, Red Bull BC One E-Battle offre a chiunque abbia una connessione internet, in qualsiasi parte del mondo, la possibilità di lottare per diventare il prossimo campione del proprio Paese.

Del Red Bull BC One fa anche parte una delle crew di breaker più competitivi al mondo, i Red Bull BC One All Stars.

Per maggiori informazioni, visita il sito: www.redbullbcone.com.

RED BULL BC ONE: L’ARTE DEL BREAKING, DALLA STRADA AI PALCHI DI TUTTO IL MONDO

Il Red Bull BC One è molto più di una competizione di breaking, è passione, concentrazione, energia, libertà di movimento ed espressione. Le battle one-on-one, che scandiscono il ritmo della competizione, racchiudono in pochi secondi tutta l’adrenalina, la creatività e le capacità tecniche del breaking, disciplina nata a New York, nel Bronx, nei primi anni Settanta, in risposta ai ritmi funky e agli scratch coinvolgenti dei DJ di strada.

Il breaking, infatti, è una delle espressioni chiave della cultura hip – hop, che si compone di altri tre sottogeneri, Djing, MCing e Graffiti, tutti accomunati da una stessa origine: la strada, spazio della vita di tutti i giorni che diventa teatro di talento in movimento.

Dalle origini delle feste di strada americane, in cui i primi b-boy e b-girl si sfidavano con mosse audaci al ritmo di musica, il breaking è entrato a far parte dell’immaginario collettivo, grazie alla cultura hip-hop e all’influenza del mondo del cinema, ed è esploso anche in Europa, Africa, Australia, e Asia, diventando uno dei fenomeni culturali più influenti del ventesimo secolo.

Il Red Bull BC One, la più grande e prestigiosa competizione di breaking one-on-one a livello internazionale, da anni supporta la cultura del breaking, mettendo le ali al talento di aspiranti b-boy e b-girl di tutto il mondo.

STORIA DEL RED BULL BC ONE

La prima edizione del Red Bull BC One, a Biel, in Svizzera nel 2004, ha cambiato le regole del gioco delle competizioni di breaking, offrendo uno spettacolo unico nel suo genere e ospitando per la prima volta i b-boy individualmente, e non in breaking crew. Da allora il BC One è diventato il punto di riferimento e strumento di inclusione per una generazione di giovani b-boy e b-girl che hanno voglia di dare voce alla propria passione sui palchi di tutto il mondo.

Negli anni, grazie al Red Bull BC One, la popolarità di questa disciplina è cresciuta notevolmente, coinvolgendo un pubblico sempre più vasto e diversificato, fino a raggiungere ben 17 milioni di spettatori in occasione della Red Bull BC One World Final 2019 di Mumbai.

Ogni anno migliaia di b – boy e b – girl da tutto il mondo si sfidano a colpi di power moves, freeze e foundation in una competizione ricca di emozioni e adrenalina per contendersi la possibilità di essere selezionati per la finale mondiale, il palcoscenico più ambito di ogni breaker.

Con 16 finali mondiali ospitate nelle principali città del mondo dal 2004, e la 17^ in programma il 28 novembre 2020 a Salisburgo, il Red Bull BC One può vantare oltre 50 eventi e programmi di qualificazione (Cypher e Camp) in più di 30 nazioni.

Dal Red Bull BC One è nata anche la crew di breaker più competitivi al mondo, i Red Bull BC One All Stars.

Per maggiori informazioni, visita il sito: www.redbullbcone.com.

Giovane imprenditore in campo web è l'editore del giornale online News-Sports.it ed opera anche con: La Web Agency a Roma WebDesignRoma La nostra Web Agency Roma è un’agenzia che si occupa di tutto ciò che riguarda il tuo sito e della tua promozione online. Sia che tu abbia bisogno di mettere in rete la tua azienda o che voglia promuovere la tua attività online, anche partendo da zero, hai bisogno di un’agenzia che sappia progettare, sviluppare e mettere online il tuo prodotto L’ Ecommerce Acquistosicuro l sito offre un’ampia scelta di oltre 100.000 prodotti, dal’ informatica, all’abbigliamento, sempre aggiornati e con scontistiche che possono arrivare anche al 50% rispetto ai prezzi di mercato.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui