‘Il mio terzo tempo’, il nuovo libro di Claudio Marchisio (Chiarelettere)

Analisi del volume dell’ex campione della Juve

37

Cari amici e lettori, oggi vi vogliamo parlare del nuovo libro di Claudio Marchisio: si tratta di ‘Il mio terzo tempo: nel calcio e nella vita valgono le stesse regole’ (pubblicato dalla casa editrice Chiarelettere e uscito lo scorso 15 ottobre). Questo volume di 177 pagine (suddiviso in ben 9 capitoli) non ripercorre solo la carriera del grande ex centrocampista della Juventus e della Nazionale, ma vuole sottoporre all’attenzione del lettore quello che è il pensiero di  Claudio Marchisio su temi importanti dell’attualità e della società moderna.

‘Il mio terzo tempo’, la carriera di Claudio Marchisio e il suo palmares

A soli 7 anni Claudio entra nel vivaio della Juventus e praticamente non lascia mai la maglia bianconera (a parte nella stagione 2007/2008 che gioca in prestito con l’Empoli in quella che è la sua prima stagione in Serie A). Dopo essere rimasto nel post Calciopoli diventa a tutti gli effetti un imprescindibile dello scacchiere titolare bianconero, tra annate buie (i due settimi posti consecutivi nel 2010 e 2011) e grandi trionfi. Nel corso della sua lunga carriera il classe 1986 può vantare così 7 campionati di Serie A (i 7 tricolori hanno rappresentato un record nella storia del calcio italiano), 3 Supercoppe italiane e 4 Coppe Italia (nel 2015, 2016, 2017, 2018). Dopo aver terminato il suo contratto in essere con la Juventus nel 2018, si trasferisce da svincolato allo Zenit San Pietroburgo dove vince subito il campionato russo e sarà l’ultima esperienza della sua carriera.

‘Il mio terzo tempo’, la recensione del libro di Claudio Marchisio

Marchisio si è sempre dimostrato una persona intelligente dentro e fuori dal campo e nel libro ci parla di temi importanti e difficili come il razzismo, l’omofobia e l’omosessualità. Nel capitolo 5 si parla di George Perry Floyd e della mediaticità di questo scottante evento; ci ha colpito molto la sensibilità di questo calciatore, che si distingue dai suoi colleghi per avere una visione della vita che non riguarda solo il calcio ad alti livelli. ‘Il mio terzo tempo’ è un volume adatto a chiunque, non solo ai tifosi della Juventus.

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui