Calciomercato Milan, un jolly difensivo per Stefano Pioli?

Interessante pista di mercato in casa Milan

421
Calciomercato Milan

Questa sessione estiva di calciomercato ormai è stata definitivamente archiviata, ma il Milan ha deciso di non smettere di lavorare sottotraccia per cercare di arrivare prima della concorrenza a quelle che sono le migliori opportunità che si potranno presentare nelle prossime settimane. La finestra di gennaio infatti è vicina e il club di via Aldo Rossi non vuole farsi trovare impreparato, visto che la squadra in questa nuova stagione 2020/2021 si è prefissata obiettivi importanti da raggiungere e onorare al meglio. Lo scorso campionato è terminato al sesto posto, che è valso al club di via Aldo Rossi la qualificazione al turno preliminare di Europa League (l’atto conclusivo contro i portoghesi del Rio Ave, una sfida interminabile dopo una serie infinita di rigori).

Calciomercato Milan, gli obiettivi di Stefano Pioli

La nuova stagione è cominciata nel migliore dei modi, ma il club rimane coi piedi per terra e non vuole che un eccessivo entusiasmo possa far perdere di vista quello che è l’obiettivo minimo del Milan: la proprietà e la dirigenza infatti chiedono almeno il quarto posto in Serie A (che garantirebbe l’accesso alla prossima fase a gironi di Champions League, per tornare ad essere tra le 32 squadre più forti d’Europa). La squadra di Pioli non sottovaluterà però l’Europa League, visto che il club di via Aldo Rossi sogna la finale di Danzica del 26 maggio 2021.

Calciomercato Milan, nel mirino Vitalij Mykolenko della Dinamo Kiev

Secondo recenti indiscrezioni, pare che il Milan abbia messo nel mirino un jolly difensivo: si tratta di Vitalij Mykolenko, terzino della Dinamo Kiev che fa parte del girone di Champions con la Juventus. Il giovane 21enne ucraino piace per la sua versatilità, in virtù del fatto che può essere impiegato anche come difensore centrale. Mykolenko ha enormi margini di miglioramento e gode della stima del proprio allenatore Mircea Lucescu (vecchia conoscenza del campionato italiano ed ex guru dello Shakhtar Donetsk). Il giocatore viene valutato non meno di 15 milioni di euro: Maldini vorrebbe tentare l’assalto già a gennaio e farà di tutto per il buon esito della trattativa…

Simone Ciloni

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM CLICCANDO QUI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui