Nandez Godin: il Covid-19 decima il Cagliari

Brutte tegole quelle a cui dovrà riparare Di Francesco, ecco le soluzioni

113
cagliari

Nandez Godin, rientrano dagli impegni con la nazionale. Il test anti Covid-19 purtroppo ha segnalato la positività di Diego Godin. Brutta notizia per il Cagliari, che non potrà utilizzarlo per la gara di domani sera contro la Juventus. Una trasferta insidiosa di per se, ma che sarà maggiormente ostica a causa di questa brutta tegola. Ma siccome le brutte notizie non arrivano mai da sole, ecco l’altra a fargli compagnia. I due uruguaiani hanno giocato due partite in Sudamerica, quando sono stati trovati ben 5 positivi all’interno del ritiro della Celeste. Inoltre il difensore ed il centrocampista uruguaiani, hanno viaggiato insieme per tornare in Sardegna.

Nandez Godin, entrambi non convocati per la Juve

Il tampone di Naithan Nandez invece ha dato esito negativo. Per i motivi sopra descritti, anche il centrocampista non verrà convocato per la trasferta di Torino. Potrebbe estendere eventualmente il numero dei contagiati all’interno dello spogliatoio rossoblu. Verrà tenuto a Cagliari in isolamento precauzionale, mentre Godin dovrà sottoporsi al protocollo relativo al Covid-19. Intanto la società isolana ha tenuto a precisare con un comunicato ciò che sta accadendo. ” Diego non è entrato in contatto con i componenti del gruppo squadra ed è stato prontamente isolato come previsto dalle direttive federali e ministeriali”.

Le scelte contro la Juventus

Eusebio Di Francesco avrà le sue belle gatte ds pelare. Al posto del centrale difensivo uruguaiano, dovrebbe giocare Ragnar Klavan. Per sostituire Nandez invece scenderà in campo Sottil. Queste le mosse obbligate, visto che anche Lykogiannis non sarà della partita a causa di problemi fisici. Lo scorso anno Klavan non fu particolarmente fortunato allo Stadium. Un suo grave errore diede vita alla goleada bianconera. Stavolta i difensori rossoblu dovranno tenere altissima la concentrazione. Davanti a loro avranno clienti molto temibili ed in grado di trovare la porta con tante soluzioni. Sarà una battaglia, guai a non giocarla fino in fondo!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui