Record Ronaldo, arrivano i complimenti di Gigi Buffon

Gigi Buffon sui social ha fatto i complimenti al suo compagno di squadra CR7 per il super record raggiunto

54

Record Ronaldo. Sono arrivati i complimenti di uno dei suoi compagni di squadra più importanti. L’altra sera CR7 ha raggiunto l’ennesimo record della sua strabiliante carriera. Con il gol messo a segno nell’amichevole contro Andorra, ha infatti segnato il suo 746esimo gol in carriera. Un numero enorme che gli ha permesso di raggiungere, nella speciale classifica riservata ai bomber di tutti i tempi, la leggenda Puskas. Ora Cristiano Ronaldo è quarto, ed è pronto ad insidiare la terza posizione occupata nientemeno che da Pelé. Il portoghese è un fuoriclasse, una leggenda vivente che ancora gioca e segna gol a grappoli. Conoscendo la sua mentalità, la sua voglia di vincere e di raggiungere nuovi traguardi, siamo certi che proverà a “prendere” anche Pelé.

Record Ronaldo, ecco i complimenti di Buffon

Il portiere della Juventus ha celebrato il suo compagno di squadra su Instagram. Ha scritto: “Grande CR7issimo! Congratulazioni per questo grande traguardo amico mio, 746 gol sono un’enormità! Hai raggiunto Puskas, ora devi prendere Pelé”. Parole sincere da parte di un suo ex grande rivale, e probabilmente, più grande portiere della storia del calcio. La risposta di Cristiano non si è fatta attendere. “Grazie leggenda”. Una frase che racchiude tutta la stima e la grandissima carriera, che CR7 riconosce a Gianluigi Buffon.

Ancora Cristiano Ronaldo

Come detto, il portoghese non si fermerà, e proverà a scalare la classifica dei bomber di tutti i tempi. Potrebbe addirittura provare a raggiungere e superare il primo in graduatoria. Ne ha la classe, la forza e le capacità tecniche, atletiche e soprattutto mentali. Vediamo insieme questa speciale classifica. Ronaldo 746 gol Pelé 761 Romario 772 Bican 805. Pelé potrebbe essere raggiunto e superato in questa stagione, più difficile, ma non impossibile per il più forte di tutti, raggiungere anche Romario. Per Bican servirà più tempo, ma CR7 potrebbe anche riuscire nell’impresa nei prossimi anni nonostante i suoi quasi 36 anni.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui