Home Calcio Favori arbitrali? Ecco la classifica alla sesta giornata

Favori arbitrali? Ecco la classifica alla sesta giornata

Interessante reportage stilato da un sito sportivo italiano. Vediamo insieme i dati, e le tante sorprese

231

I “favori arbitrali’ sono uno di quegli argomenti, che domenicalmente tengono banco. Anche la sesta giornata di campionato è stata caratterizzata da numerose sviste arbitrali. Sono quattro le partite che hanno fatto sorgere le discussioni più accese. Napoli-Sassuolo, Inter-Parma, Hellas Verona-Benevento e Torino-Lazio. Errori che, ad esempio, non hanno condizionato in maniera importante il match del San Paolo. Potrebbero invece aver giocato in ruolo importante, sui risultati dei match di San Siro, del Bentegodi e dell’Olimpico di Torino. La partita fra la squadra partenooea e quella di neroverde, si è conclusa con il risultato di 2 a 0 per gli emiliani. Ci sono stati due episodi che hanno, in un certo senso, “aiutato’ il Napolii. Un rigore non fischiato, per un fallo ai danni del centrocampista del Sassuolo Traoré, con conseguente mancata doppia ammonizione (e quindi espulsione) per Manolas, ero di aver commesso fallo di mano.

Favori arbitrali: Milan e Inter, prima ed ultima, nella speciale classifica

Sommando gli errori prima menzionati con quelli delle precedenti giornate, il sito calciomercato.com, ha stilato una particolare classifica. Si tratta di quella relativa ai ‘favori’ arbitrali.

La graduatoria

Il Milan, ad esempio, risulta essere primo in Serie A, ma anche nella classifica dei cosiddetti ‘favori arbitrali’. La squadra di Stefano Pioli, presenta infatti un bilancio a favore di +2, risultanza di 3 favori contro 1 sfavore. Seguono sempre con un +2 altre tre compagini. Si tratta di: Lazio, Benevento e Parma. Napoli, Crotone ed Hellas Verona, seguono invece con un bilancio di +1. Sono in pareggio (somma pari a 0), fra errori e favori un nutrito gruppo di squadre. Esse sono: Juventus, Udinese, Atalanta, Cagliari, Fiorentina, Genoa e Spezia.

Con il segno meno ( in questo caso con -1) troviamo: Bologna e Sampdoria. Sassuolo, Torino e Roma sono invece a -2. Chiude la particolare classifica, grazie a 3 episodi contro e 0 a favore l’Inter, che quindi chiude con un bilancio di -3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui