Lazio-Borussia Dortmund, probabili formazioni e pronostico dell’incontro

Tutto sulla partita di Champions League di stasera

40
Lazio-Borussia Dortmund

Questa sera alle ore 21 allo stadio Olimpico andrà in scena Lazio-Borussia Dortmund, match valevole per la prima giornata del girone F di questa nuova edizione di Champions League 2020/2021. Era da ben 13 anni che la società capitolina non partecipava alla massima competizione continentale (dal lontano 2007) e questa volta vuole onorare al meglio il fatto di essere tra le 32 squadre più forti del panorama europeo. Davanti trova sulla sua strada nientemeno che i tedeschi del Borussia Dortmund (sotto la guida tecnica dello svizzero Lucien Favre), ostico avversario che con ogni probabilità contenderà ai biancocelesti il primato del proprio gruppo.

Il girone di Champions League della Lazio

Il sorteggio di Ginevra dello scorso giovedì 1 ottobre hanno sancito che la Lazio facesse parte del gruppo F, che include anche squadre del calibro del Borussia Dortmund, Zenit San Pietroburgo e Bruges. La Lazio ha tutte le carte in regola per superare la fase a gironi e strappare il pass per gli ottavi di finale, con il Dortmund che rimane la prima potenza di questo gruppo. La Lazio arriva a questo appuntamento dopo un esordio in campionato decisamente negativo, visto che nelle prime 4 giornate sono arrivate solo una vittoria (alla prima con il Cagliari), un pareggio (con l’Inter) e due sconfitte.

Lazio-Borussia Dortmund, le probabili formazioni di stasera

Sarà una grande sfida questa sera tra due grandi bomber: da una parte c’è la Scarpa d’Oro Ciro Immobile, dall’altra il norvegese Erling Haaland, bomber norvegese che ha davanti a sé un futuro da top player. Ecco qui di seguito le probabili formazioni dell’incontro…

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Hoedt; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. A disposizione: Reina, Alia, Patric, Armini, Parolo, Cataldi, Djavan Anderson, Akpa Akpro, Caicedo, Muriqi.

BORUSSIA DORTMUND (3-4-3): Burki; Piszczek, Hummels, Delaney; Meunier, Bellingham, Witsel, Guerreiro; Sancho, Haaland, Reus. A disposizione: Hitz, Morey, Reinier, Dahoud, Brandt, Passlack

Simone Ciloni

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui