Assemblea azionisti Juventus: registrata perdita di 89,7 milioni di euro

Si è appena conclusa l’assemblea degli azionisti in casa Juventus a soli due giorni dalla trasferta di Crotone valida per la quarta giornata di campionato

11

È terminata l’attesissima assemblea degli azionisti in casa Juventus per l’esercizio commerciale 2019/2020, si registra una perdita economica di 89,7 milioni di euro.

Assemblea azionisti Juventus, perdita di 89,7 milioni

Sicuramente era nell’aria dopo le numeroso perdite dello scorso anno e la pandemia legata al coronavirus che sta colpendo il nostro pianeta da circa 10 mesi, ora è arrivata l’ufficialità al termine dell’assemblea degli azionisti che ha approvato il bilancio dell’esercizio commerciale legato alla passata stagione 2019/2020: 89,7 milioni di euro di perdita per le casse bianconere. Indubbiamente il calcio è uno dei settori maggiormente colpito in questa fase storica in cui il Covid è divenuto assoluto protagonista, calano le entrate legate agli sponsor e le società sono costrette a tenere chiusi i proprio impianti.

Discorso ancor più legato alla Juventus, uno dei pochi club in Italia che può cantare uno stadio di proprietà. Pesano, al contempo, l’eliminazione agli ottavi di finale nel corso dell’ultima Champions League e un monte ingaggi complessivo che sfiora i 400 milioni. Che i dati economici non fossero entusiasmanti lo si era intuito dall’ultima sessione estiva di mercato, particolarmente oculata e ricca di prestiti. Ma, come è doveroso ripetere, la perdita economica non riguarda esclusivamente la società bianconera ma l’industria calcio nel suo complesso.

Per quanto riguarda l’organigramma è stata confermata la fiducia a Fabio Paratici (dopo le voci che prevedevano un suo licenziamento), attuale responsabile dell’area tecnica. Queste le posizioni dei vari dirigenti bianconeri: Executive Chairman, Andrea Agnelli: Fabio Paratici, per l’Area Football, e Stefano Bertola, per l’Area Business. Fabio Paratici, in particolare, resta come responsabile della prima squadra, ma sarà affiancato da Francesco Cherubini, che avrà il ruolo di Football Director.

Juve-Napoli, la decisione del Giudice Sportivo

L’assemblea ha seguito la tanto attesa decisione del Giudice Sportivo arrivata nella giornata di mercoledì 14 ottobre, con la quale è stata assegnata la vittoria a tavolino per 3-0 alla Juventus e un punto di penalizzazione al Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui