Calciomercato Inter, acquisti e cessioni del club nerazzurro

Tutto sul mercato in entrata e uscita dell’Inter

16
Inter

Terminata ufficialmente da poco questa sessione di calciomercato, l’Inter è pronta a dare anima e corpo in una stagione in cui sarà obbligatorio vincere e sollevare almeno un trofeo. La scorsa annata si è conclusa con il club meneghino che si è piazzato al secondo posto (a solo 1 punto dalla Juventus campione d’Italia) e raggiunto la finale di Europa League (dopo aver eliminato gli spagnoli del Getafe, i tedeschi del Bayer Leverkusen e gli ucraini dello Shakhtar Donetsk), dove purtroppo i nerazzurri sono stati battuti dal Siviglia di Lopetegui per 3-2. E’ stata una stagione positiva, che ha visto porre le basi per un lungo ciclo vincente.

Calciomercato Inter, la situazione del club nerazzurro

Alla fine della stagione scorsa l’allenatore Antonio Conte ha avuto alcuni attriti con la dirigenza del club e attaccato direttamente la proprietà cinese; dopo un incontro chiarificatore il presidente Steven Zhang e l’amministratore delegato Beppe Marotta hanno deciso di rinnovare la fiducia al leccese, accontentandolo parzialmente delle sue numerose richieste. Nella nuova stagione della SerieA 2020/2021 i nerazzurri hanno ottenuto 7 punti, frutto di due vittorie (con la Fiorentina e il Benevento) e un pareggio (con la Lazio). L’Inter non si nasconde e punta dritto allo scudetto, detronizzando la Juventus che da tanti anni ha dominato il campionato, togliendo ogni speranza alle inseguitrici. E’ l’anno giusto per Antonio Conte, visto che i bianconeri hanno cambiato tecnico e può essere un anno di transizione con Andrea Pirlo in panchina.

Calciomercato Inter, le mosse nerazzurre

Quest’estate è arrivato Achraf Hakimi dal Real Madrid (aveva giocato le ultime due stagioni in prestito con la maglia del Borussia Dortmund), terzino spagnolo che può farsi valere anche in zona offensiva ed è uno dei migliori elementi al mondo nel suo ruolo. Ad Appiano Gentile sono rimasti Ivan Perisic e Radja Nainggolan, mentre è arrivato Arturo Vidal dal Barcellona (pupillo dell’allenatore nerazzurro). Il bomber Pinamonti va a rinforzare l’attacco interista, mentre sulle corsie laterali sono arrivati i jolly Kolarov e Darmian (che possono essere impiegati anche come centrali difensivi).

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui