Cagliari Calcio, tutte le incertezze derivanti dal mercato

Il calciomercato della società rossoblu ha lasciato numerose perplessità ed è valutato in maniera non sufficiente

305
cagliari

Il Cagliari Calcio ha condotto un mercato estivo particolare. Aveva dichiaratamente puntato forte sul ritorno in rossoblu di Radja Nainggolan, ma purtroppo l’affare è saltato per una serie di motivazioni. Partire con un pedigree simile non è di certo una bella lettera di presentazione, soprattutto per i tifosi. Supporters cagliaritani che attendevano invece il ritorno del Ninja, per sognare di fare il tanto agognato salto di qualità. E’ arrivato invece Diego Godin, grande campione che di fatto sistema il problema legato al centrale difensivo esperto, ed in grado di guidare il reparto arretrato. Reparto che però presenta delle grandi incognite. Escluso l’uruguaiano infatti Di Francesco ha a disposizione una batteria di terzini poco esperti e quindi delle vere e proprie incognite.

Cagliari Calcio, il mercato ha lasciato parecchi dubbi

Sono arrivati infatti Tripaldelli e Zappa, due terzini di prospettiva, che hanno completato il reparto con un ex “panchinaro” come Lykogiannis e Paolo Faragò che terzino di fatto non è. Insomma una bella scommessa in due ruoli chiave, sia per il reparto, sia per lo sviluppo del gioco del tecnico abruzzese. In mezzo al campo è arrivato il rumeno Marin, calciatore giovane e si spera valido; ma sono andati via Cigarini e Ionita. In questo reparto manca poi Nainggolan, un campione in grado di fare la differenza. Potrebbe essere l’anno della consacrazione per Oliva, che la scorsa stagione aveva fornito segnali incoraggianti.

Cosa serve ancora

Il reparto avanzato è quello che probabilmente è più vario e completo. Sono infatti arrivati Ounas, Luvumbo e Sottil, tutti esterni in grado di poter essere decisivi nel gioco di Di Francesco. E’ comunque evidente e forse preoccupante, il fatto che manchi perlomeno un terzino di esperienza, uno che possa occupare la sua fascia di competenza con autorevolezza. La difesa finora ha mostrato i suoi limiti; urge quindi acquistare un terzino al più presto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui