Calciomercato Torino, nuova grande ipotesi di Vagnati per la mediana

Ultime ore di mercato in casa Toro

1039
Calciomercato Torino

Siamo arrivati alla giornata finale di questa pazza sessione estiva di calciomercato e il Torino ha fretta di piazzare gli ultimi colpi per dare una rosa di grande valore al proprio allenatore Marco Giampaolo. Il Toro non ha brillato in questo nuovo inizio della Serie A 2020/2021, rimediando due sonore sconfitte con la Fiorentina e soprattutto l’Atalanta. Siamo solo all’inizio della stagione, ma il neo allenatore dei piemontesi deve trovare in fretta l’equilibrio in campo per ottenere i risultati positivi, cercando di ridare entusiasmo al gruppo e soprattutto ad una tifoseria che negli ultimi anni è rimasta parecchio delusa. Deve essere infatti un lontano ricordo il sedicesimo posto ottenuto nello scorso campionato, con la squadra dell’ex mister Moreno Longo che ha ottenuto la salvezza matematica solo a due giornate dalla fine.

Calciomercato Torino, il neo mister Marco Giampaolo e la situazione della squadra

La nuova guida tecnica del Torino ha sempre impostato le sue squadre con un preciso modulo: si tratta del 4-3-1-2, schema tattico con cui Marco Giampaolo ha fatto esplodere diversi talenti e mostrato un gioco spettacolare e dalla natura offensiva. Basta pensare al sorprendente Empoli e alla Sampdoria (ultima sua esperienza a parte la breve parentesi al Milan) e il patron Urbano Cairo spera che possa portare il suo ottimo lavoro anche durante la sua esperienza in granata.

Calciomercato Torino, nuova idea Joao Mario per il centrocampo granata?

Secondo recenti indiscrezioni riportate dai colleghi della redazione del quotidiano ‘Tuttosport’, pare che in casa Toro stia prendendo piede una suggestiva ipotesi: si parla infatti di un forte interesse del Torino per Joao Mario, centrocampista portoghese dell’Inter che non rimarrà nel gruppo di Antonio Conte e si cercheranno nuovi lidi per il lusitano. Joao Mario piace a Giampaolo perché può essere usato in tutti i ruoli della mediana, sia da regista che da trequartista dietro alle punte. Il giocatore rimarrebbe volentieri in Italia e il direttore sportivo Davide Vagnati sta pensando ad un prestito gratuito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni di euro. Sarà lui il grande colpo di fine mercato del Torino?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui