Dalot Milan, ma in arrivo c’è anche un difensore centrale?

I rossoneri chiudono per il laterale destro, e provano a chiudere anche per un difensore centrale

116

È fatta per Dalot Milan, come anticipato da vari siti nei giorni scorsi. I rossoneri effettuano un nuovo colpo in difesa, che va a rinforzare ulteriormente la fascia destra. Il Milan, dopo alcuni giorni di trattativa con il Manchester United, é riuscito a convincere gli inglesi a cedere il terzino portoghese. Il classe 1999, in Premier League rischiava di “perdersi” non rientrando completamente nei piani del tecnico Solskjaer.

Dalot Milan: la formula

Diogo Dalot arriverà con la formula del prestito secco, la stessa formula utilizzata per prelevare Brahim Diaz dal Real Madrid. Il terzino destro è un giovane interessante e di prospettiva. È in grado di giocare anche sulla fascia mancina, tanto che potrebbe venire utile in caso di partenza di Diego Laxalt. Sembrerebbe questa la strategia dei rossoneri, che sono già abbastanza coperti sulla fascia destra.

Assalto ad un centrale

Il Milan intanto é alla costante ricerca di un difensore centrale. Da qui alla fine del mercato estivo potrebbe essere acquistato. Messi via definitivamente i nomi di Milenkovic della Fiorentina e Tomiyasu del Bologna, entrambi troppo costosi i due cartellini. La dirigenza rossonera pare non sia particolarmente convinta del rendimento di Pezzella. Potrebbe quindi decidere di puntare su Rudiger. I contatti con il Chelsea sono ripresi, e la dirigenza starebbe lavorando ad un’operazione con la formula del prestito con diritto di riscatto. Lo stesso sarebbe stato fissato intorno ad una cifra di circa 15-18 milioni. Rudiger é una vecchia conoscenza del nostro campionato. Ha giocato nella Roma tra il 2015 ed il 2017. Il classe 1993 nato a Berlino è un centrale duttile, che può essere impiegato anche sulle fasce. Molto abile anche nel gioco aereo. Per il Milan sarebbe senz’altro un rinforzo di qualità ed esperienza, in grado di poter portare alla definitiva consacrazione di Romagnoli. Rudiger allo tempo stesso sarebbe in grado di offrire solidità al reparto arretrato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui