Champions League 2020/2021, tutti i gironi della nuova edizione

Tutti i gruppi di Champions che riguardano le italiane e non solo

36
Champions League

Ieri pomeriggio alle ore 17 si sono svolti i sorteggi per la prossima edizione della Champions League, negli studi della RTS di Ginevra in Svizzera. Le 32 squadre che faranno parte del massimo torneo continentale arrivano da ben 15 Paesi diversi e a rappresentare l’Italia e la Serie A ci sono quattro squadre: Juventus (campione in carica in virtù dell’ultimo scudetto 2019/2020, il nono consecutivo), Inter (arrivata seconda a un solo punto dalla Juventus), Atalanta (che ha approdato per la prima volta nella sua storia ai quarti di finale di Champions, eliminata dai francesi del Paris Saint-Germain) e Lazio (classificata al quarto posto in campionato per la banda di Simone Inzaghi). La prima partita si giocherà il 20 e 21 ottobre e questa fase a gironi dovrebbe terminare l’8-9 dicembre (al massimo entro il 28 gennaio se dovessero esserci problemi e rinvii di diversa natura).

Champions League, la precedente edizione del torneo continentale

Il Bayern Monaco è il campione d’Europa in carica, dove nelle Final Eight ha sbaragliato tutte le avversarie. Entrerà di diritto nella storia della competizione continentale l’8-2 rifilato dai bavaresi al Barcellona nei quarti di finale, un risultato tennistico e devastante che rende l’idea dello strapotere fisico e tecnico della compagine teutonica. Le due finaliste della precedente edizione sono state il Bayern Monaco e il Paris Saint-Germain; i francesi hanno raggiunto per la prima volta il grande appuntamento in Champions e si sono dovuti arrendere all’1-0 di Kingsley Coman nella finale di Lisbona.

Champions League, tutti i gironi

Ecco qui di seguito tutti i gironi di questa nuova edizione della Champions League 2020/2021…

GRUPPO A: Bayern Monaco, Atletico Madrid, Salisburgo, Lokomotiv Mosca

GRUPPO B: Real Madrid, Shakhtar Donetsk, Inter, Borussia Monchengladbach

GRUPPO C: Porto, Manchester City, Olympiacos, Marsiglia

GRUPPO D: Liverpool, Ajax, Atalanta, Midtjylland

GRUPPO E: Siviglia, Chelsea, Krasnodar, Rennes

GRUPPO F: Zenit San Pietroburgo, Borussia Dortmund, Lazio, Bruges

GRUPPO G: Juventus, Barcellona, Dinamo Kiev, Ferencvaros

GRUPPO H: Paris Saint-Germain, Manchester United, Lipsia, Basaksehir

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui