Calciomercato Milan, il punto sulle trattative rossonere

Indiscrezioni di mercato del club di via Aldo Rossi

267
Calciomercato Milan

Questa sessione estiva di calciomercato ha portato tanto entusiasmo al Milan, che vuole fare una stagione da assoluto protagonista. Il sogno scudetto è un obiettivo un po’ troppo alto (visto il livello delle dirette avversarie per il tricolore), ma questa squadra vuole arrivare alla finale di Europa League (e conquistare il trofeo nel match conclusivo allo stadio Energa Gdansk di Danzica) e raggiungere almeno il quarto posto in campionato. E’ infatti troppo importante che i rossoneri raggiungano questo piazzamento, visto che vale l’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League, torneo in cui non partecipa il Milan ormai da ben 6 anni.

Calciomercato Milan, il nuovo gruppo di Stefano Pioli

Dopo i grandi risultati ottenuti nella scorsa stagione, l’allenatore Stefano Pioli si è meritato la riconferma da parte della proprietà nonostante fosse ormai fatta per l’approdo in rossonero di Ralf Rangnick (direttore dell’area sportiva del Lipsia); questa opzione è sfumata solo all’ultimo visti i risultati ottenuto dal tecnico parmigiano. Il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic ha fatto sì che lo svedese scegliesse come numero di maglia l’11, con la quale aveva vinto l’ultimo scudetto del club di via Aldo Rossi che risale al lontano 2011. Il modulo di riferimento dovrebbe rimanere il  4-2-3-1, con prove di 4-3-3.

Calciomercato Milan, le trattative del mercato rossonero

In questa finestra di mercato il Milan è stato molto attivo e continuerà ad esserlo per colmare il gap con le dirette avversarie per lo scudetto. E’ da troppi anni che dura lo strapotere della Juventus (che ha fatto il record di ben 9 scudetti consecutivi, traguardo storico del calcio italiano e dei maggiori campionati europei) e la dirigenza del Milan vuole tornare ad essere una stella di prima grandezza. Questa proprietà guarda al futuro e lo dimostrano gli acquisti di Brahim Diaz (anche se arriva in prestito dal Real Madrid), Sandro Tonali (centrocampista e regista dal grande potenziale) e del difensore Pierre Kalulu. Chi arriverà ancora?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui