Calciomercato Torino, una stella francese per Vagnati?

Nuove indiscrezioni del mercato granata

578
Calciomercato Torino

In questa finestra estiva di calciomercato il Torino ha cercato di soddisfare le richieste di mister Marco Giampaolo, dandogli gli elementi giusti per esprimere al meglio quella che è la sua filosofia calcistica. L’allenatore abruzzese (originario però di Bellinzona) ha sposato con grande entusiasmo la proposta del Toro, vista la voglia di rilanciarsi in seguito alla brutta esperienza sulla panchina del Milan (durata troppo poco e che gli è costato l’esonero). Nella prossima stagione infatti il presidente Urbano Cairo vuole lottare a tutti i costi per un piazzamento europeo e riportare il club nell’Europa che conta. Ormai sono archiviate le esperienze di Walter Mazzarri e il suo successore Moreno Longo, anche se per lo stile Toro i due allenatori erano perfetti.

Calciomercato Torino, le trattative granata

In queste poche settimane il club ha visto sbarcare alcuni elementi che erano già stati allenati in passato da Giampaolo, come l’esterno svizzero Ricardo Rodriguez (nei pochi mesi al Milan) e il centrocampista polacco Karol Linetty (nella sua esperienza alla Sampdoria in cui il calciatore è letteralmente esploso), su espressa richiesta del neo mister granata. Per il suo 4-3-1-2 infatti l’allenatore richiede giocatori con particolari caratteristiche e che si sposino alla perfezione con la sua idea di gioco.

Calciomercato Torino, occhi puntati su Maxence Rivera del Saint-Etienne

Anche per quanto riguarda l’attacco ci saranno alcuni movimenti in entrata; per questo motivo secondo recenti indiscrezioni pare che il Torino abbia messo nel mirino Maxence Rivera, giovane centrocampista francese in forza al Saint-Etienne di soli 18 anni che ha già stregato gli addetti ai lavori per le sue qualità e personalità. Il giocatore piace a Giampaolo perché può essere utilizzato come esterno offensivo o come trequartista alle spalle delle due punte,dando diverse soluzioni tattiche al mister granata. La linea verde sarà il nuovo must in casa Toro?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui