Dzeko Juve: arriva la svolta pro bianconeri

Il bosniaco lunedì è atteso a Vinovo per effettuare le visite mediche

616
dzeko-roma

Dzeko Juve si farà. Questo si sa ormai da tempo; solo che adesso la trattativa si slegherà da quella relativa a Milik. Il polacco infatti sta mettendo i bastoni tra le ruote al club partenopeo. Chiede infatti una buonuscita per lasciare gli azzurri prima del tempo previsto. La trattativa quindi ha subito una brusca frenata. Ciò ha indotto Fabio Paratici e la dirigenza bianconera, ad accelerare sul fronte Dzeko. Il bosniaco ha già comunicato alla Roma di voler lasciare la capitale. Vuole giocare con la Juventus. Un desiderio da esaudire prima di chiudere la carriera. Per lui pronto un contratto biennale da 7,5 milioni di euro bonus inclusi.

Dzeko Juve, ecco le tempistiche

L’attaccante giallorosso dovrebbe svolgere le visite mediche a Vinovo presso il J Medical, nella giornata di lunedì. Questo consentirà ad Andrea Pirlo di averlo a disposizione, a partire dalla seconda giornata di campionato. I bianconeri nella stessa affronteranno proprio la squadra di Fonseca. Per chiudere rapidamente l’affare, la Juventus ha deciso di cambiare strategia. Al posto di offrire 12 milioni di euro, più altri 3 di bonus; si è decisa a versare nelle casse dei capitolini 17 milioni di euro. Questa soluzione ha convinto definitivamente la Roma a cedere il bosniaco alla Vecchia Signora.

La Roma cosa farà dopo la partenza dell’attaccante bosniaco, e la Juventus?

Nonostante non ci sia ancora accordo tra Milik ed il Napoli, alla fine il polacco approderà in giallorosso. Il tecnico Fonseca però non si accontenta, ed oltre alla punta polacca, vorrebbe portare a Trigoria anche u altro attaccante. Oltre a questa figura, si parla anche di Bustos del Telleres, classe 1998; un giovane molto interessante che partirebbe dalla panchina, per cercare di ritagliarsi uno spazio importante. Anche Pirlo in attesa di Dzeko, non molla la presa anche per il quarto attaccante. Qui le idee paiono essere molto chiare. Moise Kean è il prescelto per il ritorno a Torino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui