Nicolò Zaniolo sfortunatissimo tra Roma e Nazionale, è crack al crociato

Nicolò Zaniolo sfortunatissimo tra Roma e Nazionale, un altro crack al crociato durante Olanda-Italia.

42
infortunio-zaniolo-ginocchio

Nicolò Zaniolo sfortunatissimo tra Roma e Nazionale, un altro crack al crociato durante il match Olanda-Italia. E’ la gara della Nations League 2020-2021 che è stata vinta per 1 a 0 dagli Azzurri grazie ad una rete di Barella. Zaniolo si è infatti fatto male al ginocchio sinistro con gli esami strumentali che poi hanno confermato la gravità dell’infortunio.

Nicolò Zaniolo sfortunatissimo, lesione completa del crociato anteriore al ginocchio sinistro

Nel dettaglio, Zaniolo ha riportato la lesione completa del crociato anteriore al ginocchio sinistro. Con la conseguenza che il giocatore potrebbe tornare in campo solo tra sei mesi. Ovverosia non prima di febbraio-marzo del 2021. Zaniolo sfortunatissimo tra Roma e Nazionale visto che già era stato lungamente lontano dai campi per un infortunio all’altro ginocchio.

Infortunio Zaniolo, una tegola per la Roma e per la Nazionale italiana di calcio

Entro domani Zaniolo sarà operato a Villa Stuart. A darne notizia, via social network, è stata proprio la AS Roma che rischia di perdere il giocatore almeno per tutta la prima metà della stagione calcistica 2020-2021. E lo stesso dicasi per la Nazionale di calcio guidata dal Commissario tecnico Roberto Mancini.

Il messaggio di Zaniolo sul social Instagram, ‘Tornerò presto!’

Per le tantissime persone che mi stanno chiedendo come sto, stamattina ho svolto le visite di rito che hanno evidenziato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro! Ringrazio tutti quanti sia tifosi della Roma che no per il supporto … tornerò presto!‘. Questo è quanto ha scritto Zaniolo con un post che è stato pubblicato sul proprio account personale del social network Instagram.

Intanto, da Totti a Fedez, sono arrivati tanti messaggi di incoraggiamento per Zaniolo. Vicinanza pure da parte del compagno di squadra Dzeko, e dell’attaccante del Napoli Milik che, allo stesso modo, ha dovuto affrontare il lungo recupero fisico ed atletico dopo la rottura di due crociati diversi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui