Calciomercato Torino, la nuova offerta per Torreira

Pronta una nuova offerta per il centrocampista sudamericano

777
Calciomercato Torino

In questa sessione di calciomercato il Torino non si è fatto trovare impreparato, visto che la squadra era da rifondare dopo il deludente piazzamento ottenuto nello scorso campionato (finito con il sedicesimo posto e salvezza raggiunta solo alla 36esima giornata di Serie A). L’ormai ex tecnico Moreno Longo ha cercato di fare il possibile con un gruppo che ha visto anche l’esonero di Walter Mazzarri. Non è stata una annata semplice (anche a causa del lockdown dovuto alla pandemia e che ha sancito lo stop alle partite), ma questo ha portato il presidente Urbano Cairo a dare ulteriori stimoli per fare bene e portare il Toro nelle Coppe europee.

Calciomercato Torino, le richieste di Giampaolo

Le redini della squadra sono state prese da Marco Giampaolo, allenatore che il patron granata ha voluto fortemente per inaugurare una nuova era. L’ex mister di Empoli e Sampdoria (citando solo alcune delle tante squadre in cui ha lavorato, senza dimenticare l’ultima fallimentare esperienza al Milan) è solito adottare come modulo di riferimento il 4-3-1-2, in cui il trequartista dietro alle punte ha un ruolo cruciale per tutta la manovra offensiva. In questo mercato però non è ancora arrivato un vero e proprio regista e Giampaolo ha fatto una precisa richiesta.

Calciomercato Torino, non si molla Torreira dell’Arsenal

Secondo recenti indiscrezioni pare che il Torino infatti non abbia abbandonato il sogno di riportare in Italia Lucas Torreira, centrocampista dell’Arsenal e già allenato dal tecnico granata nella sua esperienza alla Samp. L’uruguagio ha solo 24 anni e a Londra non è riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista, per questo motivo ha già dato il suo ok al trasferimento in Italia. Sembra che Urbano Cairo voglia far contento il suo allenatore, proponendo un prestito oneroso con obbligo di riscatto per una cifra intorno ai 30 milioni di euro. Sarà lui il regista tanto atteso per far fare al Torino il salto di qualità?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui