Calciomercato Torino, un grande bomber per Vagnati!

Nuove mosse per l’attacco della squadra di Giampaolo

1671
Calciomercato Torino

Il Torino guarda attentamente alle opportunità che il calciomercato offre, anche se ora la squadra in ritiro estivo a Biella è agli ordini del nuovo tecnico Marco Giampaolo. Quest’ultimo ha preso il posto di Moreno Longo (che a sua volta aveva preso il posto dell’esonerato Walter Mazzarri) per iniziare un nuovo ciclo in granata. E’ dallo scorso 22 agosto che la rosa si allenerà a Biella e vi resterà fino al prossimo 5 settembre. Poche settimane perché il gruppo cominci a essere plasmato sull’idea calcistica del proprio allenatore, molto rigido con gli schemi e il modulo di riferimento.

Calciomercato Torino, il 4-3-1-2 di Giampaolo

E’ con il 4-3-1-2 che il neo tecnico granata plasma le sue squadre, dove il fantasista sulla trequarti è il fulcro della manovra offensiva dell’intero gruppo. In queste settimane la società del presidente Urbano Cairo è stata molto attiva sul mercato, piazzando già diversi colpi con elementi che facevano parte della lista di Giampaolo. Sono infatti arrivati per ora Ricardo Rodriguez (terzino che ha avuto modo di allenare nella breve parentesi al Milan della scorsa stagione) e Karol Linetty, centrocampista che lo stesso mister ha fatto esplodere durante la sua carriera alla Sampdoria. Il comandante del Toro infatti notoriamente vuole sempre portare elementi che ha già avuto in precedenza nelle nuove esperienze lavorative.

Calciomercato Torino, si pensa a Piatek per l’attacco

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione del quotidiano sportivo ‘Tuttosport’, pare che il Torino stia cercando di rinforzare il reparto d’attacco per dare un forte partner al capitano Andrea Belotti. Tralasciando il fatto che il futuro del ‘Gallo’ non è in discussione in quanto continuerà a vestire il granata, sembra che il direttore sportivo Davide Vagnati abbia messo gli occhi su Krzysztof Piatek, centravanti dell’Hertha Berlino ed ex Milan. Il polacco ha lasciato la Serie A a gennaio per il club della capitale tedesca, ma in Bundesliga non si trova a suo agio e farebbe carte false per tornare in Italia. Il suo cartellino si aggira intorno ai 20 milioni: Cairo punta ad un prestito con diritto di riscatto per rigenerare il bomber che in Serie A era esploso con la maglia del Genoa…

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui