Calciomercato Milan, super colpaccio per l’attacco!

Nuova indiscrezione sul calciomercato rossonero

1930
Calciomercato Milan

E’ da poco cominciata la stagione del Milan e il calciomercato fa riflettere la dirigenza rossonera. Il direttore tecnico Paolo Maldini e l’amministratore delegato Ivan Gazidis stanno infatti cercando di cogliere le migliori opportunità di mercato che possano far sbarcare a Milano futuri campioni. Il sesto posto ottenuto nello scorso campionato ha infatti galvanizzato il gruppo di Stefano Pioli, che da semplice traghettatore ha portato i rossoneri ai preliminari di Europa League, traguardo impensabile durante il disastroso girone d’andata (sotto la guida dell’ormai ex Marco Giampaolo).

Calciomercato Milan, gli obiettivi della dirigenza rossonera

Arrivato a gennaio, Zlatan Ibrahimovic è stato per certi aspetti decisivo per i buoni risultati che si sono concretizzati nel post lockdown, ma la carta d’identità dice che Ibra tra poco compirà ben 39 anni. Ora il gigante ex Inter, Juve e Barcellona (per citare solo alcune delle maglie che ha vestito) sta trattando con la proprietà ma ci sono divergenze sul lato economico per rinnovare per un’altra stagione. L’attaccante e il suo agente Mino Raiola vogliono un ingaggio di almeno 7,5 milioni di euro netti, ma Gazidis e Maldini non hanno intenzione di soddisfare questi requisiti. Confermatissimo Ante Rebic, animale da area di rigore che ha fatto molto bene nella seconda parte di stagione.

Calciomercato Milan, piace Brahim Diaz del Real Madrid

Secondo recenti indiscrezioni riportate dalla redazione della ‘Gazzetta dello Sport’, sembra che il Milan vigili su più fronti per l’attacco e abbia messo gli occhi su Brahim Diaz, 21enne spagnolo (di origine marocchina) del Real Madrid. Il giovane calciatore è perfetto come esterno offensivo nel 4-2-3-1 di Pioli o in un classico 4-3-3 con licenza di attaccare su tutto il fronte offensivo. Zidane lo stima tantissimo ma davanti ad una bella offerta il Real è pronto a trattare. Il Milan è pronto a chiedere il giocatore il prestito con diritto di riscatto, dandogli il ruolo di protagonista nel suo primo campionato da titolare.

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui