Cagliari Pavoletti: pronta la clamorosa cessione, la situazione

Il centravanti livornese potrebbe lasciare la Sardegna per andare a giocare a Benevento o in altri club di serie A

1343

Cagliari Pavoletti, fine di una storia d’amore? Questa è la domanda che si pongono molti supporters rossoblu, che dopo averlo aspettato per lungo tempo, a causa di un brutto infortunio, potrebbero vederlo salutare la Sardegna. Leonardo Pavoletti si era infortunato proprio ad inizio dello scorso campionato. A poco tempo dal suo possibile rientro in campo, una brutta ricaduta lo ha tenuto ancora lontano dal rettangolo verde per alcuni mesi. Adesso dopo questo lungo periodo difficile, per lui si sono riaperte le porte di Asseminello. Tutto però è cambiato. In questo periodo c’è stata l’esplosione del centravanti argentino Giovanni Simeone, protagonista di una seconda parte di stagione davvero importante. Inoltre a Cagliari è arrivato il nuovo tecnico Eusebio Di Francesco, che ha già avuto il bomber livornese a Sassuolo.

Cagliari Pavoletti, aria d’addio

In queste ore ha preso piede l’idea di una possibile cessione del Pavoloso. Su di lui hanno fatto alcuni timidi sondaggi il Benevento di Pippo Inzaghi e lo Spezia, entrambe neopromosse dalla serie cadetta. Il presidente Tommaso Giulini non ha posto il veto alla sua cessione, anzi ha fissato il prezzo a circa 7 milioni di euro. Il rapporto tra Pavoletti ed il Cagliari si è incrinato dopo la ricaduta dall’infortunio che ha avuto dei contorni alquanto particolari e chiacchierati.

Cosa sta succedendo nel club di Giulini

Un’eventuale partenza del Re Leone livornese, il club sardo sarebbe costretta ad intervenire sul mercato per trovare un sostituto.Prima i rossoblu proveranno a cedere anche Alberto Cerri che non rientra nei piani del tecnico abruzzese. A quel punto Giulini potrebbe provare a fare un bel colpo, per innalzare la qualità del reparto. Il problema riguardante la cessione di Pavoletti, è il nodo ingaggio. Il ragazzo guadagna circa 1,8 milioni di euro a stagione. Molti, troppi per Benevento e Spezia che chiederebbero al livornese di spalmare l’attuale ingaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui