Lazio, un grande ex torna da Inzaghi?

Grande indiscrezione sul mercato biancoceleste

167
Lazio

La Lazio è galvanizzata dal quarto posto ottenuto nello scorso campionato, che vale la qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions League. Solo la parola tricolore faceva sognare i tifosi biancocelesti, ma visto il cammino traballante della Juventus (in ogni caso oggettivamente molto più forte rispetto alle altre avversarie) il sogno sarebbe potuto diventare realtà (Inter permettendo). Non si può non menzionare Ciro Immobile: il centravanti campano non solo si è laureato capocannoniere della scorsa Serie A, ma ha vinto la Scarpa d’Oro e il record di gol del campionato italiano in virtù dei 36 gol stagionali. Immobile ha così centrato il traguardo raggiunto da Gonzalo Higuain di 4 anni con la maglia del Napoli.

Lazio, le mosse di Inzaghi

I complimenti vanno ovviamente anche a mister Simone Inzaghi, che con il suo 3-5-2 è riuscito a imporre le sue idee di gioco e dominare gli avversari. Con le giuste alternative in panchina, la Lazio si sarebbe laureata campione d’Italia ma raggiungere il quarto posto con un budget limitato è un’impresa ancora più grande. Il presidente Claudio Lotito ha molta stima del suo allenatore ed è pronto a riconoscere il suo lavoro  e soddisfare le richieste tecniche ed economiche che gli vengono poste. Non si contano più ormai le numerose plusvalenze fatte in questi anni dalla dirigenza biancoceleste, frutto di un lavoro straordinario in primis di Tare.

Lazio, idea Felipe Anderson del West Ham

Secondo quanto riportano i colleghi di ‘Radiosei’, sembra che il direttore sportivo Igli Tare stia lavorando ad una trattativa difficile ma molto intrigante. Tutte le piste portano a Felipe Anderson, trequartista del West Ham ed ex Lazio che è stato ceduto da Lotito nel 2018 agli ‘Hammers’. Il cartellino ha una valutazione intorno ai 25 milioni, ma la dirigenza biancoceleste ha proposto un prestito con diritto di riscatto. Tornerà il brasiliano sotto la guida di Simone Inzaghi?

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui