Milan, Pioli ha già scelto il nuovo difensore?

Maldini e Gazidis al lavoro per rinforzare la squadra

161
Milan

Dopo il sesto posto ottenuto al termine della scorsa stagione, il Milan è pronto a proiettarsi verso la nuova annata con un grande entusiasmo. Questo piazzamento infatti ha permesso al club di via Aldo Rossi di tornare in Europa, attraverso i preliminari di Europa League. Allontanato il fantasma di Ralf Rangnick (il manager del Lipsia ha stupito tutti visto la grande annata della squadra allenata dal giovane ‘genio’ Nagelsmann), l’attuale allenatore Stefano Pioli si è meritato la riconferma a suon di risultati positivi nel post lockdown.

Milan, le strategie di Pioli

Il tecnico originario di Parma ha rivitalizzato alcuni giocatori come Calhanoglu e Rebic, ora perni del gruppo rossonero della prossima stagione. Grande impatto lo ha avuto ovviamente anche Zlatan Ibrahimovic: lo svedese a quasi 39 anni sa ancora essere decisivo sia in zona gol che come assist. Ma soprattutto ha saputo trasmettere una mentalità vincente a dei giocatori che non hanno la sua esperienza internazionale. Non è detto però che Ibra rimanga al Milan: le recenti richieste del suo procuratore Mino Raiola hanno infatti rallentato la trattativa per il rinnovo. L’agente infatti avrebbe chiesto a Maldini e Gazidis un contratto da 15 milioni di euro annui, mentre la dirigenza rossonera è ferma a 5 milioni netti più bonus.

Milan, piace Milenkovic della Fiorentina

Secondo recenti indiscrezioni del noto giornalista Gianluca Di Marzio, pare infatti che il Milan sia fortemente interessato a un centrale difensivo per rinforzare ulteriormente la retroguardia di Pioli. L’identikit del rinforzo che vuole il Milan risponde al nome di Nikola Milenkovic, centrale della Fiorentina e corteggiato anche dai cugini dell’Inter. Il patron del club gigliato Rocco Commisso però spara alto e chiede non meno di 40 milioni di euro per il cartellino del difensore serbo. Milenkovic ha un contratto fino al 2022 ma non ha intenzione di rinnovare: il Milan resta sempre alla finestra…

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui