Lacazette Juve, contatti importanti per il francese

Tra Milik e Jimenez spunta Lacazette, attaccante francese dell’Arsenal

256
Lacazette Juve

Lacazette Juve è una nuova e grande opportunità. I bianconeri hanno puntato forte sul  polacco Milik e sul colombiano Jimenez. Piste difficili. Entrambi i club di appartenenza chiedono cifre importanti, e pare non siano disposte ad accettare determinate contropartite tecniche. Per Milik Aurelio De Laurentiis ha rifiutato Romero e altri calciatori proposti dalla dirigenza guidata da Fabio Paratici. Il presidente partenopeo gradisce solo Federico Bernardeschi, ed in alternativa anche Luca Pellegrini. Il primo ha già rifiutato la destinazione campana, il secondo invece non avrebbe problemi a trasferirsi comunque in un club prestigioso. Jimenez invece presenta altre problematiche. Il Wolverhampton vuole 40 milioni di euro cash. La Juve invece ha proposto in cambio il cartellino di Aaron Ramsey. La risposta è stata negativa. I due club stanno ragionando su un’eventuale conguaglio economico, da parte del club di Corso Galileo Ferraris.

Lacazette Juve, contatti avviati

A questo punto Paratici e gli uomini mercato della Vecchia Signora, sollecitati dal nuovo mister Andrea Pirlo, hanno indirizzato lo sguardo verso Alexandre Lacazette. La punta dei Gunners rappresenta infatti il classico calciatore, in grado di dare profondità, fare sponda e andare al gol. Un attaccante completo, esattamente come Milik e Jimenez. L’ Arsenal sta attendendo di chiudere il rinnovo di Aubameyang, poi potrebbe davvero cedere Lacazette. I bianconeri sono pronti ad inserire contropartite tecniche come Ramsey, o anche Romero e Rugani. Tutti calciatori considerati a fine ciclo a Torino, e che quindi fanno parte della lista di coloro che possono essere ceduti, senza timore alcuno.

Cosa potrebbe accadere

La Juve ha fretta di cedere diversi elementi, Higuain, Khedira e Douglas Costa su tutti. Dopo dovrà prendere l’attaccante per Pirlo, e vista la situazione attuale, Alexandre Lacazette, diventa uno dei favoriti nella corsa finale. Piace alla dirigenza ed al club, ed avrebbe uni stipendio non superiore ai 5 milioni di euro a stagione.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui