Milan, bomba di Pellegatti sul mercato rossonero!

Grandi obiettivi di mercato e un ritorno di fiamma al Milan

572
Milan
MILAN, ITALY - JANUARY 19: The AC Milan fans show their support during the Serie A match between AC Milan and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on January 19, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan è pronto ad iniziare la nuova stagione dopo aver conquistato il sesto posto nella scorsa Serie A. Non è certo un piazzamento degno di un club glorioso e storico come quello rossonero, ma visto come era partito il girone d’andata disastroso con Marco Giampaolo quel piazzamento finale è veramente un mezzo miracolo. Ci sono stati infatti due Milan: quello pre e quello post lockdown. Nel frattempo la società è stata affidata a Stefano Pioli, che si ipotizzava potesse fare solamente da traghettatore in attesa di iniziare l’ennesimo nuovo ciclo carichi di speranza. Alla ripresa del campionato in seguito alla pandemia Pioli ha rivoluzionato tutto e inanellato una serie incredibile di vittorie, grazie al suo  4-2-3-1. Il suo lavoro è stato talmente positivo che l’ipotesi Rangnick (anzi, non era proprio un’ipotesi in quanto il tedesco aveva già un piede a Milanello) è sfumata visti i risultati raggiunti da Pioli.

Milan, il sogno di Pioli è Chiesa della Fiorentina

L’allenatore del Milan non ha molte richieste alla proprietà, ma il suo desiderio è quello di allenare Federico Chiesa, esterno offensivo della Fiorentina e pallino anche di Juventus e Inter. E’ una trattativa difficile da realizzare, visto che il presidente dei viola Rocco Commisso chiede non meno di 50 milioni di euro.

Milan, Pellegatti e la bomba di mercato

Il giornalista e opinionista sportivo Carlo Pellegatti, molto vicino da sempre al club di via Aldo Rossi e frequentatore di Milanello da una vita, sul suo canale YouTube ha dichiarato ai suoi iscritti che è possibile un ritorno di fiamma a breve. Si tratta infatti di Tiemoué Bakayoko, roccioso centrocampista del Chelsea che nella stagione 2018/2019 ha vestito la maglia rossonera. Il 26enne francese tornerebbe al Milan di corsa, visto che i ‘Blues’ vorrebbero venderlo al miglior offerente. L’ingaggio del calciatore di origini africane non rappresenta un problema, visto che Bakayoko è pronto a ridursi lo stipendio per tornare in Italia.

Simone Ciloni

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui