World Cup 2019: l’Italia concentrata sulla Namibia

0
296
World Cup 2019

World Cup 2019: la Namibia è la prima squadra ad affrontare gli azzurri

In World Cup 2019 l’Italrugby dovrà affrontare la selezione della Namibia che non rappresenta la difficoltà degli All Blacks ma non si può perdere la concentrazione quando si deve disputare un mondiale. E’ necessario tenere presente che questo è un torneo molto sentito dalle squadre e naturalmente dei giocatori quindi è importante da subito cominciare a guadagnare punti. Ed a quanto pare anche il capitano della nazionale, Parisse, ha tenuto a precisare che non si può non pensare a concentrarsi sulla gara contro la Namibia per non rischiare di fare passi falsi.

Riuscire a vincere la prima partita della World Cup 2019 per l’Italia avrebbe un grande valore

Parisse ha guadagnato le stellette di campitano essendo un solo un ottimo giocatore nel campionato ma ha anche partecipato a ben cinque mondiali. La cosa che non gli è mai andata giù è che dal 1991 non si riesca a vincere la prima di campionato, quasi fosse una vera e propria maledizione. L’ultima volta che la nazionale vinse la prima dei mondiali fu ottenuta contro gli Stati Uniti d’America bel 27 anni fa per 30 – 9. Ma ha voluto anche precisare che la selezione namibiana ha dei punti forti abbastanza importanti che potrebbero creare delle noie alla nazionale italiana. In primo luogo la squadra africana ha dalla sua parte un’importante fisicità quindi è necessario entrare in campo con tutta la concentrazione e la voglia di vincere.

Si preannuncia una vera e propria lotta

A questo livello i giocatori cercano di dare il massimo perché la vetrina è quella delle grandi occasioni andando a creare un grande agonismo. Naturalmente questo potrebbe essere un elemento di forza o di debolezza, dipende da come i giocatori sfrutteranno le occasioni offerte. Questa gara sarà trasmessa domenica alle ore 7:15 su Rai Due.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui