News Inter: in arrivo il nuovo Toldo, talento portiere classe 99′

Inter news: pronto l’acquisto di un nuovo portiere, sarà il vice Sommer?

Tempo di lettura: 2 Minuti
3852
News Inter

News Inter: per la porta spunta Okoye dell’Udinese, cosa sappiamo

Inter: Okoye nuovo possibile secondo portiere?

Milano, 6 giugno 2024 – Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport, l’Inter è alla ricerca di un nuovo secondo portiere da affiancare a Yann Sommer, reduce da un’annata stellare culminata con la conquista del ventesimo scudetto.

La società nerazzurra, dopo il prestito di Emil Audero dalla Sampdoria la scorsa stagione, ora potrebbe virare su Maduka Okoye, classe 1999, portiere nigeriano dell’Udinese.

Okoye, arrivato in Friuli nell’estate del 2023, si è conquistato la titolarità ai danni di Silvestri nel corso della stagione, dimostrando ottime qualità e compiendo interventi decisivi.

Dopo solo un anno, il portiere potrebbe dunque essere pronto per un salto di qualità in una squadra con ambizioni maggiori.

Okoye: profilo e caratteristiche

Maduka Okoye, nato a Lagos il 19 agosto 1999, è un portiere di 193 cm per 88 kg. Cresciuto nelle giovanili del Fortuna Düsseldorf, si è trasferito in Germania nel 2017 per giocare nelle giovanili dello Sparta Rotterdam.

Nel 2020 è approdato all’Udinese, dove ha inizialmente giocato con la Primavera. Nella stagione 2022/23 ha esordito in prima squadra, conquistando la titolarità nella seconda parte del campionato.

Okoye è un portiere agile e reattivo, dotato di buoni riflessi e di un’ottima capacità di lettura del gioco. È bravo anche nelle uscite alte e nel gioco di piede.

L’Inter: la caccia al secondo portiere

L’Inter è alla ricerca di un nuovo secondo portiere dopo il possibile addio di Emil Audero, che piace al Como in Serie A. Oltre a Okoye, altri nomi accostati ai nerazzurri sono quelli del brasiliano Bento dell’Athletico Paranaense e dello spagnolo Martinez del Genoa.

La scelta del nuovo secondo portiere dipenderà anche dalle strategie di mercato della società nerazzurra e dal futuro di Andrei Radu, attualmente terzo portiere in rosa.

Okoye all’Inter: un’occasione importante

Il passaggio all’Inter rappresenterebbe un’occasione importante per Maduka Okoye, che potrebbe giocare in una squadra che compete per i massimi traguardi in Italia e in Europa.

Il giovane portiere nigeriano avrà l’opportunità di confrontarsi con giocatori di alto livello e di crescere professionalmente sotto la guida di un allenatore esperto come Simone Inzaghi.

Le alternative per l’Inter

Se l’operazione Okoye dovesse saltare, l’Inter potrebbe virare su altri profili. Bento e Martinez sono entrambi portieri esperti con una discreta esperienza in Serie A.

Bento, 32 anni, ha giocato con Vasco da Gama, Botafogo e Athletico Paranaense. Martinez, 31 anni, ha vestito le maglie di Leganes, Osasuna e Genoa.

Entrambi i giocatori potrebbero rappresentare delle soluzioni affidabili per il ruolo di secondo portiere, ma non avrebbero lo stesso potenziale di Okoye.

Il futuro della porta nerazzurra

La scelta del nuovo secondo portiere sarà un tassello importante per il futuro dell’Inter. La società nerazzurra è alla ricerca di un profilo giovane e di talento che possa crescere nel tempo e diventare un punto di riferimento per la porta nerazzurra per le prossime stagioni.

Okoye rappresenta una delle soluzioni più interessanti sul mercato, ma la decisione finale spetterà alla società e al tecnico Simone Inzaghi.