Terzo debutto in fila per Bolzoni Jr., ora la Clio

Archiviate le esperienze con la Twingo e con la monoposto il giovane adriese esordirà sulla Cup 4 di casa Renault, nell’ambito della Formula X Italian Series.

Tempo di lettura: 2 Minuti
292
Terzo debutto in fila per Bolzoni Jr., ora la Clio

Se l’obiettivo è quello di far crescere le capacità di adattamento di certo la strada imboccata da Francesco Bolzoni non può che essere la più produttiva.
Il giovane pilota di Adria, figlio d’arte di quel Silvano Bolzoni che ha lasciato importanti segni nella velocità in circuito e non solo, è pronto ad affrontare una nuova ed interessante sfida.
Dopo aver esordito al volante di una Twingo ed essersi recentemente confrontato con una ex Formula 4 il quindicenne polesano è pronto a calarsi nell’abitacolo di una Renault Clio Cup 4, vettura messa in campo dalla squadra corse di famiglia per il prossimo fine settimana.
All’Autodromo Varano de’ Melegari andrà in scena un nuovo round della Formula X Italian Series ed il portacolori del team polesano sarà schierato nell’agguerrita griglia dell’ATCC RS.

“Sarà la mia prima gara con la Clio Cup” – racconta Francesco Bolzoni – “e, saltando da una vettura all’altra, l’unico obiettivo è quello di cercare di fare esperienza anche se non è semplice ripartire da zero. Non avendo avuto la possibilità di affrontare nessun test con la Clio cercherò di fare del mio meglio, di prendere confidenza e di provare a spingere, sessione dopo sessione. Grazie a Bolza Corse, ai miei genitori ed a tutti i partners che mi permettono di esserci.”

Ad aiutare l’erede di casa Bolzoni in questo apprendistato l’opportunità di essere affiancato ad un altro giovane talentuoso, attuale leader del campionato, qual’è Tommaso Toldo.

“Farò coppia in squadra con Tommaso” – aggiunge Francesco Bolzoni – “e, vedendo i notevoli risultati che sta portando a casa nell’ATCC RS, cercherò di imparare da lui quanto più possibile. Ha molta più esperienza di me con questa vettura ed averlo nello stesso box mi servirà anche come ulteriore stimolo per cercare di far crescere il feeling con la Renault Clio. Un particolare ringraziamento lo vorrei fare a tutta la famiglia Toldo perchè mi ha accolto come se fossi un secondo figlio per loro. Correre in un ambiente così non può che farmi bene.”

Nella giornata di Sabato prossimo, 8 Giugno, saranno previste le prove libere mentre alla Domenica seguente, 9 Giugno, i venti minuti di qualifica mattutini decreteranno la griglia.
Cinque minuti prima dello scoccare di mezzogiorno il via a gara 1 mentre nel tardo pomeriggio, attorno alle sedici, si accenderà il semaforo verde sulla seconda battaglia di giornata.

“La Clio è una vettura che si adatta ad ogni tipologia di pista” – conclude Francesco Bolzoni – “e, guardando alla storia di Bolza Corse, tanti giovani si sono fatti le ossa qui, emergendo da questa categoria. Proverò a seguire il passo di Toldo, pur sapendo che non sarà per niente facile, ma sono certo che tornerò da Varano con tanta esperienza in più per il mio futuro.”



Ho iniziato la mia attività nel web nel 2001 e mi sono specializzato nello sviluppo di strategie e progetti di comunicazione integrata online e offline, con particolare propensione verso l'ambito del motorsport. Grazie all'esperienza maturata nel corso di questi anni ho ampliato i miei orizzonti professionali riuscendo ad integrare forme di comunicazione tradizionale con le migliori opportunità che il web può offrire. Affianco il cliente sin dai primi passi, delineandone le esigenze e proponendo le soluzioni più adeguate al modello personale di business preso in esame con l'obiettivo di sfruttare al massimo i vantaggi che il mondo digitale, unito a quello tradizionale, è in grado di offrire.