Calciomercato Cagliari: spuntano due tecnici dalla B

Baroni ma non solo, ci sono due nomi caldi della serie cadetta

Tempo di lettura: 1 Minuti
3613
Cagliari

Calciomercato Cagliari si parte. Questi sono giorni caldi per la questione relativa a quello che sarà il nuovo tecnico rossoblu

Il nome più forte sulla lista di Bonato è quello di Baroni, mister protagonista del miracolo Verona.

In caso di separazione tra le parti, il Cagliari dovrebbe affondare il colpo.

Visto che però non si può attendere all’infinito, ma è necessario programmare per tempo, la dirigenza rossoblu ha due alternative sul taccuino.

Il primo nome è quello di Vanoli, tecnico del Venezia e promesso sposo del Torino.

Nelle ultime ore però pare che le parti si siano raffreddate.

Al Cagliari Vanoli piace molto, e potrebbe essere il tecnico giusto per raccogliere l’eredità lasciata da Ranieri.

Infine c’è un altro nome che scalda parecchio.

Stiamo parlando di un altro tecnico proveniente dalla serie cadetta.

Vivarini del Catanzaro, autore di una grande stagione con i calabresi.

L’allenatore accetterebbe di buon grado la corte del Cagliari.

Sarebbe la sua grande opportunità, quella del maggior palcoscenico del nostro calcio.

Tre nomi differenti, ma tutti con un anno di successi alle spalle.