Cagliari Atalanta: le pagelle dei rossoblu

Prestazione importante per Viola e Shomurodov, Ranieri stavolta non sbaglia nulla

Tempo di lettura: 2 Minuti
465
Pagelle Fiorentina Juventus

Cagliari Atalanta è finita con il risultato di 2-1, Ranieri ha indovinato tutto. Vediamo le pagelle dei rossoblu

Simone SCUFFET 6 – Non ha colpe sul gol di Scamacca ed è sicuro negli interventi di ordinaria amministrazione.

Nahitan NANDEZ 6 – Impiegato come esterno è un jolly molto utile ai rossoblù. Uomo importante per il Cagliari.
dal 79′ Gabriele ZAPPA sv.
Yerry MINA 6 – Roccioso contro gli attaccanti dell’Atalanta. Importante nelle coperture.

Alberto DOSSENA 7 – Nel primo tempo si fa bruciare da Scamacca in occasione del gol dell’1-0. Nella ripresa sale in cattedra e non sbaglia nulla.

Tommaso AUGELLO 7,5 – Spinge come un matto sulla fascia sinistra. A fine primo tempo trova un gol fondamentale e si rivela una spina nel fianco per la retroguardia avversaria. Nella ripresa gioca bene.

dal 79′ Paulo AZZI 6 – Gioca con grinta l’ultimo spezzone di gara.
Gaetano ORISTANIO 6 – Non disputa una partita ordinata, ma morde le caviglie di tutti gli avversari.
Antoine MAKOUMBOU 5,5 – Fatica parecchio a svolgere il compito di diga nei confronti dei centrocampisti avversari, anche in fase di costruzione non brilla.
Alessandro DEIOLA 6 – Gioca la classica partita in marcatura fissa. Sullo spauracchio Koopmeiners fa pochi errori.
dall’86’ Mateusz WIETESKA sv.
Ibrahim SULEMANA 6 – Spaventa l’Atalanta con un buon tiro da fuori, gioca una buona gara.

Gianluca GAETANO 6,5 – Inizia bene con un paio di combinazioni interessanti con Augello e Shomurodov. In evidenza nella ripresa.

Cagliari Atalanta

dal 79′ Nicolas VIOLA 8 – Entra e inizia subito a guidare il Cagliari verso la vittoria. Decisiva la sua incornata nel finale.

Eldor SHOMURODOV 7 – La giocata con cui sterza e disorienta tre difensori per poi servire l’assist per Augello è da vedere e rivedere. Lotta molto e gioca una bella partita.

dal 66′ Zito LUVUMBO 6,5 – Serve l’assist per il gol di Viola e infila la difesa dell’Atalanta a suon di accelerazioni pericolose.



Allenatore: Claudio RANIERI 8 – Con il carattere tipico delle squadre di Claudio Ranieri, il Cagliari riesce a conquistare altri tre punti dopo essere passati in svantaggio. Le sostituzioni sono tutte impeccabili. Dai due subentrati arriva la rete della vittoria.