La Juventus vicina al difensore iberico

Giuntoli è vicino alla chiusura per un difensore a parametro zero

Tempo di lettura: 1 Minuti
504
Allegri

La Juventus continua a balbettare sul campo. Per questo motivo Cristiano Giuntoli sta muovendosi sul mercato. Deve rinforzare la squadra!

Attualmente Allegri ha una rosa formata da buoni giocatori, 3-4 campioni e una flotta di ragazzini terribili.

Troppo poco per vincere, troppo poco per essere la Juventus.

Giuntoli e la dirigenza lo sanno, e per questo motivo hanno l’obiettivo di dare una sterzata decisiva.

Servono campioni pronti, per affiancare i giovani, e cercare di tornare a vincere il prima possibile.

Il mercato non porterà altri giovanotti.

Ne ha già troppi, anche in prestito in giro per l’Italia.

Adesso servono giocatori che portino con se anche un cambio di mentalità.

La Juventus vicina al difensore spagnolo

Giuntoli sta stringendo i tempi per cercare di prendere a parametro zero il difensore dell’Atletico Madrid.

Si tratta di Mario Hermoso, difensore centrale di piede mancino.

Forte, esperto e pronto per i grandi palcoscenici.

Hermoso ha 28 anni e si libererà a luglio a parametro zero.

Ha deciso di non rinnovare con i colchoneros, e vuole cambiare aria.

La Juventus, il Milan e l’Aston Villa sono i tre club più interessati.

Giuntoli sta provando a convincerlo.

La Juventus

Vorrebbe che insieme a Bremer componesse la cerniera centrale della difesa bianconera nella prossima stagione.

Il direttore sogna una difesa a 4 con: Danilo, Bremer, Hermoso, Cambiaso.

La mini rivoluzione fatta di campioni, inizia proprio dalla retroguardia.