Juric a Italiano: “Ti taglio la gola”

Il tecnico del Torino espulso ha minacciato il collega viola

Tempo di lettura: 1 Minuti
555
Un collaboratore di Juric a spiare l'allenamento
REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - APRIL 03: Ivan Juric head coach of Torino FC looks onduring the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on April 03, 2023 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Juric ieri con il suo Torino ha pareggiato tra le mura amiche con il risultato di 0-0. Brutto episodio tra i due tecnici

Durante la gara i due si erano stuzzicati.

La gara si è chiusa con un pareggio, che non serve a nessuna delle due compagini.

Il Toro è rimasto anche in dieci uomini, a causa dell’espulsione subita dal centrocampista Ricci.

C’è stato però un episodio che ha acceso gli animi oltremodo.

Al momento dell’espulsione e dell’uscita dal campo Ivan Juric su è rivolto ad Italiano con una frase bruttissima.

Lo ha guardato e gli ha detto: “Ti taglio la gola!”, mimando il gesto della recisione della stessa.

Juric dopo il triplice fischio…..

Dopo i due, a bocce ferme, sono rientrati nell’alveo del buonsenso.

Nel post partita infatti la riappacificazione tra i due davanti ai microfoni di Sky.

Animi caldi dopo un primo tempo che ha visto l’annullamento di un gol a Zapata e soprattutto l’espulsione di Ricci che ha lasciato i granata in dieci.

Motivazioni che non possono giustificare un atteggiamento di questo tipo.

Soprattutto mostrato da parte di un professionista, che ha dato un pessimo esempio a tutti quanti.

Adesso l’episodio potrebbe essere oggetto