La Juventus sul mercato: quattro acquisti e due cessioni

Giuntoli ha in mente cosa fare nel mercato estivo, partita la programmazione

Tempo di lettura: 2 Minuti
586

La Juventus sta già mettendo le basi per il prossimo mercato estivo. Sarà quello della rinascita. Questo significa che probabilmente a Torino si sia già scelto l’allenatore della prossima stagione

Ovviamente questo non è un fatto da sottovalutare, ma di cui non parleremo in questo articolo.

Ci saranno dei colpi per sistemare il centrocampo, e saranno perlomeno due.

Urge aumentare la qualità del gioco, e di chi ne tesse la trama.

Per fare mercato, sarà necessario le “entrate” derivanti dalla qualificazione alla prossima Champions League, e i denari in entrata dalle cessioni (saranno almeno tre).

Alla casella acquisti, probabilmente ci saranno 4-5 nomi nuovi, tra calciatori esperti e giovani importanti.

Il primo nome sulla lista è quello di Teun Koopmeiners, forte centrocampista olandese dell’Atalanta.

L’Atalanta lo valuta non meno di 40-50 milioni di euro anche se il gradimento nerazzurro per Soulé potrebbe facilitare la chiusura dell’affare con la Vecchia Signora.

C’è poi il pupillo di Thiago Motta, Lewis Ferguson.

Nei giorni scorsi, la dirigenza della Juventus ha incontrato a Milano gli intermediari italiani del centrocampista del Bologna.

La Juventus chiude per Felipe Anderson, ma vuole anche Gudmundsson

La Juventus
Felipe Anderson

In attacco gli obiettivi sembrano chiari.

Il primo nome è quello di Felipe Anderson, in scadenza con la Lazio e ormai promesso sposo bianconero.

Un bel colpo a zero.

C’è poi l’attaccante del Genoa Albert Gudmundsson, che sta vivendo una grande stagione col Genoa.

Per sostenere determinate spese, la Vecchia Signora dovrà necessariamente effettuare qualche cessione pesante per finanziare il mercato in entrata.

Chi sono i calciatori in uscita

 Due i nomi papabili per le uscite, il primo porta quello di Federico Chiesa (in scadenza 2025), al cambio contro il Frosinone, è stato fischiato dallo Stadium.

Senza accordo per il rinnovo pone l’attaccante tra i candidati principali alla cessione.

Poi c’è Matias Soulé che come dicevamo piace all’Atalanta ma che ha attirato le attenzioni di club della Premier League.

Verrà ceduto per fare cassa.